Ossigenoterapia: a cosa serve?

I benefici e le funzioni dell'ossigenoterapia per la cura del viso.

L’ossigenoterapia è un tipo di trattamento specifico per il viso che utilizza l’ossigeno per donare un immediato effetto distensivo e ringiovanire le cellule epiteliale. L’ossigenoterapia è un trattamento non invasivo che rilascia ossigeno mediante spruzzi con aerografo sulla pelle.

Il trattamento con questo tipo di tecnica permette di stimolare le cellule facciali, iniziando a produrre più collagene e donando al viso un aspetto più tonico, liscio e luminoso. Inoltre, l’ossigenoterapia è utile contro i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cutaneo e delle antiestetiche rughe. Ma l’ossigenoterapia è particolarmente indicata anche nei giovani e negli adolescenti che soffrono di acne, perché l’uso dell’ossigeno riduce la produzione di sebo ed aiuta a restringere i pori dilatati, evitando la comparsa di fastidiosi e dolorosi brufoletti e/o punti neri.

Si tratta, dunque, di un trattamento di benessere e bellezza efficace che ha effetto praticamente immediato, dato che da subito si potrà vedere la grana della pelle migliorata, più luminosa e morbida.

A cosa serve l’ossigenoterapia

Sul viso viene utilizzata l’ossigenoterapia per tre casi principali: in presenza di acne, per trattare la pelle infiammata; per migliorare l’aspetto del viso, rendendo la pelle più tonica e luminosa e rimpolpando segni dell’età e rughe; dopo l’estate, per fare in modo che la pelle del viso, sempre molto delicata, possa rigenerarsi dopo l’esposizione solare e il sale marino che tende a seccare.

L’ossigenoterapia può essere applicata anche a livello localizzato, andando ad agire su aree specifiche dove magari si desiderano trattare rughe o acne. Ovviamente, può venire utilizzata anche sull’intera superficie facciale e persino su décolleté e collo, spesso trascurati dai trattamenti di bellezza antietà.

Quando ricorrere a questo trattamento

L’ossigenoterapia richiede l’uso di un macchinario specifico che usa l’ossigeno iperbarico, unito ad altri elementi, sostanze e sieri specifici come acido ialuronico, vitamine, sali minerali o antiossidanti.

L’ossigeno viene rilasciato mediante un aerografo che consente di spingerlo bene in profondità, arrivando a trattare anche le cellule “vive” oltre a ripulire la superficie del viso da quelle “morte”.

Per avere successo all’ossigenteraipa devono essere abbinati altri trattamenti utili per il rinnovamento cellulare e per purificare la pelle, come maschere facciali specifiche, scrub e peeling regolari. Se i pori non sono aperti e la pelle non è ben pulita, l’ossigenoterapia rischia di perdere gran parte della sua efficacia.

Oltre a migliorare la salute della pelle del viso, l’ossigenoterapia è un trattamento rilassante, non fastidioso e per nulla invasivo. I risultati dell’ossigenoterapia si possono vedere da subito, con la pelle che appare più distesa, morbida, liscia e luminosa già a partire dalla prima seduta. L’unico problema è che gli effetti non sono permanenti, soprattutto quelli più rapidamente visibili. Essi tendono ad attenuarsi e svanire circa una settimana dopo la seduta, mentre invece il processo di rigenerazione cellulare e l’effetto rimpolmpanete riescono ad avere una durata maggiore nel tempo, perché agiscono maggiormente in profondità.

Le controindicazioni

L’ossigenoterapia non presenta particolari controindicazioni per la salute, trattandosi di una tecnica non invasiva e non fastidiosa. Gli effetti negativi, però, riguardano l’aspetto economico poiché le sedute hanno un costo piuttosto elevato. Sul prezzo incidono soprattutto le sostanze utilizzate assieme all’ossigeno e l’ampiezza dell’area da trattare. Per quanto riguarda il numero di sedute necessarie per poter avere grandi risultati esso è piuttosto variabile e dipende dallo stato iniziale della pelle, oltre che, ovviamente dagli obiettivi che si vogliono ottenere. Per risultati capaci di durare a lungo, in media, sono necessarie circa 6 sedute da effettuare circa una volta a settimana per poi passare ad una seduta mensile per mantenere i risultati ottenuti. Si tratta di un vero e proprio investimento del benessere che però può riservare grandi soddisfazioni.

Su amazon ricordiamo che è possibile ordinare vari strumenti per l’ossigeno terapia. Vi segnaliamo di seguito i due più ordinati

Scrivi un commento

1000

Smagliature: rimedi naturali e prevenzione

Dimagrire facendo le scale: l’allenamento casalingo

Leggi anche
  • Mantieni l’abbronzatura con lo scrub a base di olio e saleScrub con olio e sale per restare abbronzati a lungo

    Lo scrub a base di olio e sale è perfetto per mantenere vivo a lungo il colore dell’abbronzatura. Si tratta di un rimedio economico e semplice.

  • Unghie sfaldate? Ecco i rimedi naturali per rinforzarleUnghie sfaldate: cause e rimedi naturali per curarle

    Nel caso si soffra di unghie sfaldate è bene comprenderne la causa e cercare di risolvere il problema sfruttando i rimedi naturali esistenti.

  • trattamenti anti-celluliteElimina gli inestetismi della cellulite con i migliori trattamenti

    Problemi di cellulite? Solo utilizzando i migliori trattamenti potrai eliminarla e avere gambe perfette.

  • Abbronzatura perfetta con lo scrub al cacaoScrub al cacao per prepararsi all’abbronzatura

    Esistono scrub in grado di favorire l’abbronzatura per via degli ingredienti con cui sono realizzati. Scopriamo insieme lo scrub al cacao.

  • 
    Loading...
  • oleolitiOleoliti: proprietà benefiche e usi più comuni

    Gli oleoliti, preparazioni naturali a base di erbe e oli vegetali, possono essere usati in cosmetica e per massaggiare la pelle

Entire Digital Publishing - Learn to read again.