Pelle arrossata: cura con l’estratto di avena

Per curare la pelle arrossata può essere usato un rimedio naturale: l'estratto di avena.

La pelle infiammata è un problema che può colpire indistintamente donne o uomini, adulti o bambini. Numerosi sono i fattori causanti: eccessiva esposizione ai raggi solare, irritazione dopo la depilazione, infiammazione per lo sfregamento del tessuto e altri molteplici motivi. Di certo, indipendentemente dalla motivazione, un possibile rimedio per la pelle arrossata consiste nell’estratto di avena.

Estratto di avena: cos’è

L’avena è un cereale ricco di proteine, acidi grassi essenziali e fibre che lo rendono classificabile come un carboidrato in grado di saziare a lungo senza comportare picchi insulinici. La sua tabella alimentare, infatti, vanta di eccelse caratteristiche nutrizionali che lo rendono ideale anche per chi soffre di gastrite o colite. Al suo interno è inoltre presente l’avenina, una sostanza in grado di tonificare, energizzare e influire positivamente anche sul sistema nervoso: placa il nervoso, riduce lo stress, e aumenta i livelli di attenzione.

Infine, gli avenantrami rendono l’avena un elemento antinfiammatorio ideale per la cura delle pelle, anche quella dei più piccoli.

estratto avena

Pelle arrossata: cura con l’avena

La versatilità dell’estratto di avena lo rende una sostanza ideale per combattere i rossori della pelle causati da eritemi, eczemi o prurito grazie al suo noto tratto dermocompatibile.

Questo cereale permette di riequilibrare il ph della cute, idratandola a lungo. La sua delicata funzione lenitiva e riparatrice diviene ideale per qualsiasi tipo di pelle, anche quella dei bambini e neonati. L’estratto di avena viene comunemente utilizzato sotto forma di crema per alleviare le ustioni provocate dal sole, ma è possibile reperirlo anche sotto forma di spray. Esistono, inoltre, molteplici detergenti a base di avena che aiutano a sfiammare le pelli più delicate e sensibili, proteggendole dagli agenti irritanti.

Questo prodotto è reperibile nei supermercati che nelle farmacie, e molteplici sono le marche che lo producono.

rossore

Rimedio per pelle arrossata fai da te con l’avena

Le modalità di assunzione dell’estratto di avena sono molteplici: oltre a creme, spray e gel presenti in commercio, possono essere eseguiti dei semplici rimedi casalinghi che permettono di trarre un beneficio naturale da questo cereale. Un esempio è il bagno nella pappa d’avena per alleviare gli arrossamenti e godere delle sue proprietà emollienti. Basterà riempire la vasca da bagno con acqua calda e aggiungergli tre tazze di farina di avena precedentemente ridotte in polvere con un frullatore. Oppure, sempre per i disturbi cutanei, è possibile creare un sapone per il corpo a base di avena: unire un cucchiaio di estratto di avena con uno di olio di mandorle, o qualsiasi altro olio vegetale come l’olio di cocco. Miscelare la soluzione con l’acqua e utilizzarla per detergere delicatamente sia il corpo che le mani. Infine sul viso è possibile intervenire con una veloce maschera da 20 minuti composta da estratto d’avena e due cucchiai di acqua di rose.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Esercizi per tonificare l’interno coscia: i migliori da fare a casa

Inefficacia della dieta: quali sono i motivi?

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.