Come proteggere il sistema immunitario con le vitamine

Il sistema immunitario può ottenere dei grandi benefici grazie all'assunzione cosante di determinate vitamine: ecco le più importanti.

Le vitamine sono sostanze fondamentali per mantanere in salute l’organismo e per questo devono essere regolarmente assunte con l’alimentazione. Ci sono alcune vitamine particolarmente utili per proteggere il sistema immunitario in maniera efficace e del tutto naturale. Vediamo insieme quali sono quelle più utili a questo scopo.

Vitamine per proteggere il sistema immunitario: vitamina C

La vitamina C è senza dubbio la vitamina migliore per proteggere il sistema immunitario in modo del tutto naturale. Questa sostanza è fondamentale per prevenire problemi quali influenza e raffreddore, per questo non deve mai mancare nell’organismo.

Tale vitamina è davvero essenziale per contribuire al corretto funzionamento del sistema immunitario dal momento che lo stimola e lo protegge dall’azione antiossidante degli agenti esterni.

La vitamina C è anche utile per migliorare l’assorbimento del ferro e per la formazione di collagene.

Gli alimenti che contengono quantità maggiori di questa vitamina sono frutti come arance, mandarini, limoni, kiwi, fragole e verdure quali spinaci, cavolo, pomodori, peperoni e broccoli.

Vitamine per proteggere il sistema immunitario: vitamina D

Un’altra vitamina indispensabile per il corretto funzionamento del sistema immunitario è la vitamina D. Questa è in grado di potenziare l’organismo andando a rinforzare e supportare la reazione dei globuli bianchi

Conosciuta anche come vitamina del Sole, essa viene prodotta dalla pelle quando ci si espone ai raggi del sole.

Nel corso dei mesi estivi è possibile fare quindi il pieno di questa vitamina e immagazzinarla per l’inverno.

Tra gli alimenti che ne contengono di più ricordiamo pesce, uova, avocado, funghi e cacao.

Vitamine per proteggere il sistema immunitario: vitamine del complesso B

Le vitamine del complesso B sono molto utili per la salute dell’organismo in quanto offrono la capacità di migliorare la metabolizzazione di grassi e zuccheri. 

Nello specifico, la vitamina B6 è in grado di rinforzare la barriera immunitaria contro le malattie più comuni.

La vitamna B9 è invece capace di migliorare la produzione del sangue.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Senna e frangola: tutte le proprietà delle erbe e benefici della tisana

SOS pelle sensibile: 5 consigli per un make-up impeccabile

Leggi anche
  • Fibromialgia: cos'è e come si curaFibromialgia: di cosa si tratta e come si cura

    La fibromialgia è una condizione dolorosa molto diffusa che colpisce circa 1.5 – 2 milioni di Italiani, vediamo di cosa si tratta e come si cura.

  • Dolori articolari: come curarliCome curare i dolori articolari

    Le cause che stanno all’origine dei dolori articolari possono essere diverse, quindi la cura da seguire può essere diversa in relazione al singolo caso.

  • Resveratrolo: a cosa serve e cos'èResveratrolo: cos’è e a cosa serve

    Il resveratrolo dà importante supporto all’organismo, per questo occorre seguire una dieta con alimenti che lo contengano o assumere integratori specifici.

  • Difetti visivi: intervento laser PRKDifetti visivi: tutto quello che c’è da sapere sull’intervento laser PRK

    Uno dei trattamenti più utilizzati per correggere i difetti visivi è l’intervento laser PRK, vediamo cos’è e come si svolge l’operazione.

Contents.media