Tisane contro il raffreddore e l’influenza: quali sono le migliori?

L'influenza e il raffreddore possono essere curati grazie ad alcuni rimedi naturali. Tra questi ci sono certamente alcune tisane: scopriamo le migliori.

Per prevenire e curare il raffreddore e l’influenza è possibile sfruttare i benefici di alcune tisane. Esistono infatti delle erbe e delle spezie che rappresentano dei rimedi naturali eccellenti per via delle loro proprietà curative. Scopriamo quali sono le bevande migliori per stimolare le difese immunitarie, decongestionare il naso chiuso ed eliminare le infiammazioni.

Tisane contro raffreddore e influenza

Tisana alla rosa canina

La tisana alla rosa canina è una delle migliori tisane contro il raffreddore e l’influenza. Questo rimedio naturale consente infatti di alleviare i sintomi di questi malanni. Per realizzarla dovete semplicemente acquistare in erboristeria delle bustine di rosa canina e lasciarne una in infusione per 7 minuti in una tazza di acqua bollente.

Per aumentare l’effetto benefico di questa tisana, vi consigliamo di aggiungere qualche goccia di succo di limone in quanto questo è molto ricco di vitamina C e quindi stimola naturalmente le difese immunitarie.

Tisana al tiglio

La tisana al tiglio è utile per contrastare i problemi alle vie respiratorie e per ridurre la febbre. Preparare questa bevanda non è complesso, infatti basta semplicemente lasciare in infusione un cucchiaino di tiglio essicato in 250 millilitri di acqua bollente. Dopo 7 miunti potete filtrare e bere la tisana.

Tisana alla melissa

La tisana alla melissa possiede delle grandi proprietà calmanti e sedative. In caso di febbre è molto utile in quanto stimola la sudorazione e quindi fa abbassare la temperatura corporea.

Per realizzare la tisana dovete versare semplicemente 1 cucchiaino di melissa essicata in uan tazza di acqua bollente. Lasciate riposare per 5 minuti e poi filtrate.

Tisana allo zenzero

La tisana allo zenzero è molto utile per contrastare il raffreddore. Per realizzarla dovete semplicemente versare dell’acqua bollente in una tazza e poi aggiungere un po’ di zenzero fresco grattugiato, 2 chiodi di garofano, 1 pezzo di cannella e 2 cucchiaini di tè bancha.

Lasciate tutti gli ingredienti in infusione per 5 minuti e poi filtrate bene.

In alternativa potete preparare anche un decotto lasciando bollire per 10 minuti una fetta di zenzero fresco in 350 millilitri di acqua. Filtrate e aggiungete due cucchiai di succo di limone.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quanta acqua bere contro la ritenzione idrica: tutto ciò che c’è da sapere

Esercizi di yoga per combattere il mal di testa: quali sono i migliori

Leggi anche
Contents.media