Rimedi naturali per la sindrome del tunnel carpale

La sindrome del tunnel carpale può provocare dolore, formicolii e difficoltà di movimento. Scopriamo come stare meglio con rimedi naturali.

La sindrome del tunnel carpale è una neuropatia causata dall’irritazione e dall’infiammazione del tendine e anche dalla compressione del nervo mediano che passa proprio all’interno del tunnel carpale. Si manifesta con un fastidioso e sempre più intenso formicolio, dolore e intorpidimento che, partendo dal polso, prende anche il pollice, l’indice e il dito medio della mano.

Si tratta di un disturbo serio per il quale è bene confrontarsi con un medico. Per alleviare i problemi iniziali è possibile ricorrere a rimedi naturali contro il tunnel carpale. Conosciamo insieme quelli più efficaci da utilizzare a casa.

Sindrome del tunnel carpale: cos’è?

La sindrome del tunnel carpale si verifica a causa di movimenti ripetitivi da parte di mano e polso. In alcuni casi la colpa è invece di lesioni, infezioni e anche sovrappeso.

Si tratta di un disturbo molto diffuso, in particolare negli ultimi anni i casi sono aumentati a causa del sempre maggiore utilizzo degli apparecchi elettronici come smartphone e PC.

Spesso si tratta di un fastidio del tutto momentaneo e la sensazione di dolore passa dopo poco. Purtroppo però non sempre si tratta di un problema sporadico. Succede a volte che il formicolo e l’intorpidimento si intensifichino con il trascorrere del tempo facendosi cronici.

In questo secondo caso è chiaro che la sindrome del tunnel carpale diventi un impedimento anche per realizzare le attività quotidiane.

Uno dei maggiori problemi del tunnel carpale è che la reazione infiammatoria che si produce non può essere controllata con i farmaci. Solo un numero limitato di casi richiede l’intervento chirurgico. Il resto della popolazione che soffre di questa sindrome deve imparare a conviverci nel migliore dei modi. A questo scopo esistono numerosi rimedi naturali per convivere con il tunnel carpale.

Rimedi naturali per il tunnel carpale

Esistono numerosi ingredienti naturali che possono aiutare a contrastare i problemi che derivano dalla sindrome del tunnel carpale. A casa propria si possono realizzare rimedi del tutto naturali per far diminuire il dolore e il formicolio.

Massaggio con olio di cipresso e rosmarino

Eseguire un massaggio nella zona del tunnel carpale è molto utile, in particolare se si utilizzano oli antinfiammatori. Questo gesto semplice può calmare la sensazione di dolore che impedisce di muovere con normalità le mani. Tra gli oli naturali più utili ci sono quelli di cipresso e rosmarino perché entrambi hanno capacità anti infiammatorie verso muscoli e articolazioni.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di olio di cipresso
  • 2 cucchiai di olio di rosmarino

Dopo aver mescolato i due oli fino a ottenere un composto omogeneo, potrete utilizzarli. Per avere buoni risultati è necessario strofinarli sulle zone doloranti e fare un massaggio delicato finché gli oli non sono stati assorbiti. Si consiglia di ripetere il trattamento frequentemente fino alla scomparsa del dolore.

Impacco con zenzero ed eucalipto

Fare impacchi con zenzero ed eucalipto è un rimedio naturale perfetto per ridurre il dolore provocato dall’infiammazione del tunnel carpale. Questi due ingredienti hanno infatti proprietà medicinali che migliorano la circolazione nella zona interessata e generano quindi un effetto calmante.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua
  • 2 cucchiaio di zenzero grattugiato
  • 4 foglie di eucalipto

Per realizzare questo impacco è necessario far bollire l’acqua e aggiungervi lo zenzero grattugiato e le foglie di eucalipto. A questo punto si deve abbassare il fuoco e lasciare gli ingredienti in ammollo per alcuni minuti in modo da lasciargli sprigionare gli estratti. Successivamente è bene lasciar riposare 15 minuti prima di procedere all’utilizzo.

Una volta pronto l’infuso, si deve immergere al suo interno un panno pulito per poi applicarlo come un impacco sopra al polso e alla mano dolorante. Prima di toglierlo si deve lasciar agire per 20 minuti. L’operazione può essere ripetuta due volte ogni giorno.

Bagno con sali di Epsom

I sali di Epsom sono utili a far calmare il dolore causato dalla sindrome del tunnel carpale in maniera rapida e del tutto naturale. Questi sali agiscono come un rilassante muscolare e antinfiammatorio e per questo sono in grado di ridurre la rigidità, il formicolio e le difficoltà di movimento.

Ingredienti

  • 5 tazze d’acqua
  • 100 g di sali di Epsom

Dopo aver fatto riscaldare l’acqua si devono aggiungere i sali di Epsom e lasciarli sciogliere. A questo punto l’acqua va trasferita in una ciotola in cui è possibile immergere la mano e il polso. Per avere benefici si deve lasciare agire per 20 minuti e può essere ripetuto il trattamento due volte al giorno.

Ricordiamo che su amazon si possono acquistare numerosi rimedi contro il tunnel carpale

Scritto da Elisa Cardelli
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Perdere chili con la dieta delle proteine buone

Il corniolo: le proprietà salutari e le ricette alimentari

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.