Scrub con olio e sale per restare abbronzati a lungo

Lo scrub a base di olio e sale è perfetto per mantenere vivo a lungo il colore dell'abbronzatura. Si tratta di un rimedio economico e semplice.

Una volta rientrati dalle vacanze uno dei maggiori desideri è quello di mantenere viva l’abbronzatura il più a lungo possibile. Esistono numerosi prodotti specifici che vanno da bagnoschiuma a dopo sole ideati proprio per non far sparire il colore ambrato della pelle. Oltre a questi rimedi spesso costosi, è possibile affidarsi anche ad altri più economici e totalmente naturali.

Un esempio è lo scrub a base di olio e sale che prolunga l’abbronzatura evitando che la pelle si screpoli perdendo il colore.

Scrub a base di olio e sale

Lo scurb a base di olio d’oliva e di sale marino è un perfetto scrub per mantenere la pelle abbronzata in quanto esfolia in modo naturale lo strato superficiale della pelle. Eliminare le cellule morte dall’epidermide è fondamentale anche per rendere l’abbronzatura più omogenea.

Proprio per evitare l’antiestetica e fastidiosa abbronzatura a chiazze è bene usare uno scrub post abbronzatura che pulendo in profondità la pelle la renderà anche più sana e luminosa.

Un’ulteriore insidia a cui si va incontro dopo essere stati esposti al sole ed essersi abbronzati è quella di spelarsi a causa della pelle disidratata oppure per via della scelta di una protezione solare troppo bassa. Vedere però la propria abbronzatura sparire in pochi giorni a causa della desquamazione della pelle è davvero frustrante.

Oltre ad utilizzare un dopo sole molto idratante è consigliato anche realizzare un semplice scrub fai da te direttamente in casa.

Lo scrub a base di olio e sale può vantare un’azione esfoliante molto delicata e perfetta per tutti i tipi di pelle. Questo trattamento non elimina le cellule in eccesso, ma nutre in profondità evitando gli arrossamenti dovuti alla leggera abrasione dei tessuti superficiali.

Come preparare lo scurb

Preparare lo scrub con olio e sale è davvero molto semplice ed economico.

Per realizzarlo servono solo due ingredienti che tutti abbiamo in casa: olio d’oliva e sale marino.

Ingredienti

2 cucchiai di olio d’oliva

4 cucchiai di sale marino

Procedimento

Per ottenere lo scrub è necessario mescolare l’olio d’oliva e il sale, si consiglia di scegliere del sale fino soprattutto in caso si pelle sensibile e delicata. Dopo aver realizzato il composto, lo si deve passare sulla pelle bagnata. È un procedimento che va eseguito sotto la doccia. Successivamente si deve risciacquare con abbondante acqua.

Vi consigliamo di evitare questo scrub nel caso abbiate dei tagli perché il sale farebbe bruciare tantissimo la ferita.

Alternativa

Oltre al vero e proprio scrub che abbiamo appena consigliato, vogliamo proporvi un’altra ricetta molto semplice per realizzare uno scrub esfoliante per il corpo. In questo caso è necessario mescolare il sale al vostro bagnoschiuma preferito e passarlo delicatamente su tutto il corpo. Successivamente dovete risciacquare abbondantemente con acqua risciacquate.

Anche in questo caso consigliamo di usare sale fino e non sale grosso perché quest’ultimo potrebbe graffiare la pelle quando massaggiate lo scrub sul corpo.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ormone della crescita: cos’è e quali sono gli effetti sul corpo

Lipasi: come funziona e quali sono i suoi valori

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.