Scrub viso naturale per la pelle secca e sensibile: come prepararlo

Lo scrub viso a base di ingredienti naturali è l'ideale per esfoliare la pelle in maniera efficace e delicata

Lo scrub viso per pelle secca e sensibile è un trattamento di bellezza che aiuta ad eliminare le cellule morte con delicatezza, senza irritare la pelle. Per beneficiare al massimo degli aspetti positivi di questo trattamento, l’ideale sarebbe farlo almeno 2 volte a settimana e prepararlo in casa con ingredienti naturali.

Scrub viso per pelle secca

Come già accennato, lo scrub viso per pelle secca ha lo scopo di eliminare le cellule morte, rendendo la pelle più liscia e luminosa. Eliminando gli strati più superficiali della pelle, infatti, viene eliminato il grigiore della pelle che ha terminato il suo ciclo vitale. Inoltre, lo scrub viso per pelle secca aiuta a preparare e a rendere più attivo il derma rispetto ai trattamenti successivi, come una crema o una maschera idratante.

Advertisements

Perché sia efficace, lo scrub viso deve essere applicato su pelle pulita e senza trucco. Il segreto consiste nel massaggiare il prodotto con dei delicati movimenti circolari, insistendo su mento, naso e fronte ma evitando la zona del contorno occhi.

All’interno dello scrub viso sono contenuti dei microgranuli, particelle esfolianti che agiscono sugli strati superficiali della pelle. Solitamente, questi microgranuli sono costituiti da semi di frutta o da zuccheri naturali.

Questi elementi sono mischiati ad una parte cremosa, di solito un gel, che idrata la pelle e ingentilisce l’azione meccanica dello scrub viso. Insieme, questi due elementi riescono a levigare e ammorbidire la pelle, rendendola più bella ed elastica.

Pelle secca

Ogni tipo di pelle necessita di uno scrub viso almeno due volte a settimana. Il trattamento, per essere davvero efficace, dovrà essere adatto al tipo di pelle che ognuno ha.

Per chi ha la pelle secca, lo scrub viso dovrà essere efficace ed esfoliante, ma dovrà farlo in maniera gentile e non aggressiva, per non irritare la pelle e arrossarla.

La pelle secca è un tipo di pelle che tende a disidratarsi facilmente. Spesso basta solo la detersione quotidiana e il contatto con l’acqua a renderla ancor più secca e sensibile. Per questo occorre fare attenzione allo scrub viso che si utilizza per esfoliare questo tipo di pelle.

Uno scrub viso aggressivo, dall’alto potere sgrassante, rischierebbe di seccarla ancora di più, impoverendo ulteriormente il film idrolipidico.

Perciò per questo tipo di pelle occorre scegliere un esfoliante delicato ma efficace, in grado di eliminare le cellule morte e di idratare al tempo stesso.

Esfolianti adatti

Lo scrub viso per pelle secca e sensibile fatto in casa con ingredienti naturali dovrebbe utilizzare come ingredienti base lo zucchero e olii emollienti. Lo zucchero da cucina è perfetto come parte esfoliante dello scrub viso, mentre gli olii emollienti servono a lenire e ad idratare una pelle così delicata e sensibile.

Per esempio, a casa potete preparare uno scrub viso a base di zucchero, miele e olio di oliva. Basterà unire un cucchiaio di prodotto per ciascun elemento in una ciotola, mescolare e applicare sul viso. Il miele renderà lo scrub della consistenza giusta, adatta per essere applicato sul viso. Inoltre ha un alto potere idratante, lenitivo e antisettico, ottimo per le pelli secche e sensibili.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Guava, dolce frutto tropicale ricco di vitamina C

Cos’è e quali sono le cause della cellulite edematosa

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.