Cosa mangiare prima dell’allenamento? Le idee migliori

In caso di attività fisica intensa è bene prepararsi al meglio con uno spuntino sano ed energetico.

Quali sono gli alimenti consigliati per uno spuntino per l’allenamento? Chi di noi pratica attività sportiva, in particolare chi fa pesistica o sport di resistenza, sa che l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale per ottenere una prestazione degna di questo nome.

Infatti, assumere il giusto cibo e nelle giuste quantità mette l’organismo in condizione di sopportare l’allenamento intenso, recuperare in fretta e protrarre lo sforzo il tempo necessario. Un’altra funzione importante svolta dall’alimentazione è quella di mantenere la glicemia a livelli costanti, in modo da avere sempre energia sufficienza da bruciare.

Proprio per questi motivi, l’alimentazione prima dell’allenamento è essenziale, senza di essa non si può sperare di ottenere i risultati desiderati.

Devi sapere che non è esclusivamente il pasto precedente all’allenamento a fare la differenza, chi corre sa bene che anche la cena del giorno prima contribuisce al recupero muscolare per ripetere lo sforzo il giorno seguente.

Da questo dovresti aver capito che comunque l’alimentazione è sempre importante, non solo nei momenti prima e dopo l’allenamento: anche nel caso tu andassi in vacanza e perciò mettessi in pausa l’attività fisica, un’alimentazione sana ti consentirà di tornare al meglio a praticare sport.

Ciò non significa che devi trattenerti sempre, è importante anche avere alcune giornate in cui ci è concesso esagerare, però senza farla diventare un’abitudine di tutti i giorni.

Spuntino per l’allenamento: gli alimenti consigliati

L’alimentazione prima dell’allenamento è molto importante: deve essere energetica. Specialmente per chi fa sport di forza come il body building è essenziale per non rischiare di bruciare la muscolatura accumulata. Allo stesso modo chi pratica sport di resistenza deve assicurarsi un apporto di carboidrati sufficiente a non rimanerne senza, rischiando di andare in autofagia.

Lo spuntino, o il pasto, prima dell’attività fisica deve essere facilmente digeribile, ad alto contenuto energetico, e preferibilmente con un basso indice glicemico.

È importante anche consumare questo spuntino sufficientemente in anticipo per permetterne la digestione. Alcuni alimenti indicati per il pasto prima dell’allenamento sono: cereali e derivati, patate, frutta e ortaggi. Considera che un elevato contenuto di grassi e proteine rallenta la digestione, in questi casi dovrai aspettare 2-3 ore prima di allenarti. Allo stesso modo anche il quantitativo influenza i tempi di digestione. È una buona idea anche consumare alimenti ricchi di fibre in quanto rallentano l’assorbimento degli zuccheri.

L’ideale è sempre scegliere alimenti semplici e non industriali. Un’idea per avere il giusto quantitativo di tutti i macronutrienti è mangiare una piccola porzione di riso o pasta unita a un po’ di verdura e un frutto. L’associazione con la frutta permette di mantenere costante la glicemia per quasi due ore. Per chi gode di un metabolismo molto efficiente può bastare anche mezz’ora prima dell’allenamento. In questi casi però è assolutamente essenziale preferire carboidrati semplici. Un’altra alternativa è quella di ricorrere a integratori alimentari pensati per l’attività fisica. In questi casi affidati sempre a un nutrizionista.

Scritto da Amos Granata

Scrivi un commento

1000

La Belladonna: a cosa serve e a cosa stare attenti

Dieta del digiuno intermittente: benefici

Leggi anche
  • Mal di schiena: errori da evitare per restare in saluteMal di schiena: evita i 4 errori più comuni

    Troppo spesso commettiamo senza accorgercene errori che causano il mal di schiena. Impariamo a conoscerli per evitarli e restare in salute.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: benefici ed esercizi

    Praticare lo yoga in gravidanza apporta diversi benefici all’organismo, migliora la respirazione e prepara al parto.

  • massa magra: cos'è e a cosa serveMassa magra: quanto è importante controllarla?

    Se sei uno sportivo incallito, ti sarà capitato di sentir parlare di massa magra: sai esattamente di cosa si tratta?

  • camminata consapevoleCamminata consapevole: i consigli contro ansia e preoccupazione

    La camminata consapevole è un’attività fisica soft che aiuta a eliminare ansia, stress e depressione e a ritrovare il benessere psicofisico

  • 
    Loading...
  • Zumba Fitness a casaZumba a casa: il mix perfetto di ballo e allenamento

    Zumba a casa: dimagrire e rassodare divertendosi e stando comodamente nel proprio salotto.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.