Proprietà e benefici della tisana al cumino

Le proprietà della tisana al cumino sono molte e per questo sorseggiare questa bevanda di frequente apporta grandi benefici.

Il cumino è una spezia originaria della Siria e i suoi semi sono diffusi in tutti i paesi del Mediterraneo. Si tratta di una spezia ricca di proprietà utili per la salute dell’organismo. Proprio per questo motivo bere una tisana al cumino regala grandi benefici e risulta essere un ottimo rimedio naturale per combattere problemi di digestione e per depurare il corpo.

Benefici della tisana al cumino

La tisana al cumino è un bevanda semplice da realizzare che regala un gran numero di benefici per la salute. Si tratta di un rimedio che possiede grandi proprietà carminative e digestive, infatti risulta particolarmente utile in caso di gonfiore addominale o in caso di coliche.

Bere una tisana al cumino a termine dei pasti principali risulta essere un ottimo modo per favorire la digestione in maniera naturale.

Si tratta di un rimedio naturale che risulta ancora maggiore se a questa spezia preziosa vengono aggiunti alcuni semi di finocchio che ne incrementano l’efficacia.

Masticare semi di cumino permette anche di migliorare l’alito in maniera immediata, inoltre si tratta di un ottimo modo per stimolare l’appetito in caso di inappetenza. In realtà però il cumino regala benefici anche se utilizzato per uso esterno.

L’olio di cumino ha invece molti benefici per la pelle: risulta essere un eccellente disinfettante e stimola la circolazione del sangue.

Per questo motivo suggeriamo di provare a realizzare massaggi e impacchi usando questo olio allo scopo di migliorare la salute dell’organismo.

Come realizzare la tisana

Per realizzare la tisana al cumino è necessario procurarsi:

  • 8 gr di fiori di cumino
  • 8 gr di di semi di finocchio
  • 8 gr di menta

A questo punto prendete tutti gli ingredienti e lasciateli in infusione all’interno di una tazza di acqua bollente.

Filtrate bene e poi gustate la bevanda ancora calda. Vi suggeriamo di bere due tazze di questa bevanda tutti i giorni.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ravanelli: tutto ciò che c’è da sapere

Avanzi di cibo: come riutilizzare quello che non si mangia

Leggi anche
Contents.media