Tosse del neonato: i rimedi naturali efficaci

Un rimedio naturale efficace contro la tosse del neonato sono i lavaggi nasali da effettuare con una comune soluzione fisiologica

La tosse del neonato è un disturbo comune nei bambini con poco tempo di vita, anche perché i piccoli hanno delle vie respiratorie minuscole e questo li espone a maggiori rischi. Tuttavia, quando la tosse si presenta, è possibile ricorrere a degli efficaci rimedi naturali.

Scopriamo quali sono.

Tosse del neonato: come curarla con i lavaggi nasali

La tosse nel neonato compare in seguito ad un’infezione virale, per questo il primo rimedio naturale utile sono i lavaggi nasali. Per effettuarli, occorrono una comune soluzione fisiologica e una siringa senz’ago. Quest’ultima servirà a prelevare 4 cc di soluzione fisiologica e a spruzzarla in entrambe le narici, tenendo la testa del bambino leggermente inclinata.

In alternativa, per effettuare i lavaggi nasali ed eliminare così la tosse del neonato, si possono utilizzare dei flaconi monouso di soluzione fisiologica da spruzzare direttamente nelle narici del neonato.

Perché questo trattamento sia efficace, occorre ripeterlo almeno due volte al giorno, al mattino e alla sera.

Tosse del neonato: quali altri rimedi sono utili?

I lavaggi nasali sono il rimedio migliore in caso di tosse del neonato, ma ci sono altri comportamenti che possono tornare utili. Per esempio, fare l’aerosol con una soluzione fisiologica aiuta a fluidificare il muco e a far guarire prima il bimbo.

Un altro accorgimento che può tornare utile è aggiungere un supporto nella culla, dove il neonato appoggia la testa, in modo da tenerla sollevata rispetto al corpo.

Questo attenuerà la frequenza dei colpi di tosse e aiuterà il bimbo a riposare meglio durante la notte.

Per attenuare la tosse del neonato, è importante anche tenere il bimbo al caldo in un ambiente adeguatamente umidificato, con una temperatura che si aggira attorno ai 20 gradi.

Infine, per far guarire il neonato più in fretta, occorre idratarlo correttamente, in modo da fluidificare il muco.

Tosse del neonato: cosa non bisogna fare?

Vi sono alcuni comportamenti e accorgimenti che non devono esser messi in pratica quando il neonato ha la tosse, perché potrebbero peggiorare la situazione. Per esempio, è controindicato somministrare ai bambini di età inferiore ai 2 anni dei mucolitici. Allo stesso modo, il miele, un rimedio naturale molto utilizzato in caso di influenza, è controindicato nei neonati e va somministrato solo ai bambini che abbiano compiuto un anno.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le piante aromatiche perfette contro i malanni di stagione

I benefici del latte di mandorla contro la gastrite e il colesterolo

Leggi anche
  • Zanzara coreana che resiste al freddo: come eliminarlaZanzara coreana che resiste al freddo: come eliminarla

    La zanzara coreana si sta diffondendo rapidamente nel Nord Italia. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, come eliminarla in modo semplice e na

  • Dieta digiuno serale: benefici e integratoriDieta digiuno serale: benefici e integratori

    La dieta è fondamentale per garantire il benessere psicofisico del proprio organismo. Scopriamo insieme come funziona quella del digiuno serale.

  • Stufetta elettrica portatile: i benefici per la casaStufetta elettrica portatile: i benefici per la casa

    La stufetta elettrica è uno strumento di nuova generazione, grazie al quale mantenersi al caldo e mantenere calda la casa, mantenendo bassi i consumi.

  • mal di testaI rimedi naturali contro il mal di testa forte al risveglio

    I rimedi naturali per contrastare il mal di testa forte che si prova a volte al risveglio sono numerosi: scopriamo i migliori.

Contents.media