Notizie.it logo

Ugola gonfia: cause e metodi per disinfiammarla

ugola

L'ugola gonfia è una patologia molto fastidiosa, che si può comunque curare con successo. Vediamo come si può fare.

L’ugola gonfia è un disturbo tanto comune quanto fastidioso. Il termine medico di questa patologia è uvulite, interessa la zona della gola a cui è possibile porre rimedio sia con prodotti farmaceutici che naturali. Scopriamo meglio questo disturbo e vediamo in che modo possiamo intervenire.



Ugola

Chiamato anche velopendulo, l’ugola è una zona che viene considerata come il prolungamento del palato molle. Si tratta di una struttura molto ricca di muscoli. E’ una parte all’interno della bocca formata da mucosa e tessuto connettivo. Fa parte del nostro apparato fonatorio, cioè l’insieme di organi e muscoli che permettono l’articolazione dei suoni. In particolare, il timbro della voce dipende direttamente dalla posizione dell’ugola e dal palato molle. Se l’ugola è alzata, va ad appoggiarsi sulla faringe e non fa entrare l’aria nelle fosse nasali. Se, al contrario, è rilassata, i suoni risultano nasali, proprio perché l’aria è libera di entrare nelle cavità del naso.

Ugola gonfia

Adesso che abbiamo descritto l’ugola, vediamo cosa significa quando questa parte si gonfia.

Essendo una zona del palato molto vicina alla gola, si può arrossare ed indolenzire, così come avviene alla faringe, alla laringe o alla trachea. Le infiammazioni sono una risposta immunitaria ad alcuni tipi di malattie, come ad esempio le reazioni allergiche, o vari tipi di lesione. L’uvulite provoca gonfiore, prurito, dolore ed irritazione. Può essere provocato anche da virus o a batteri che si trovano nella bocca Vi sono altri sintomi piuttosto specifici legati a questo disturbo, per esempio un eccesso di salivazione, il mal di gola, la febbre, difficoltà a deglutire.

Ugola gonfia: rimedi

Esistono numerosi rimedi per questo disturbo. Tra questi, dobbiamo fare una distinzione tra quelli naturali e non. Nel secondo caso, parliamo specificatamente dei farmaci. Gli antidolorifici, gli analgesici, la comune aspirina o il paracetamolo sono tutti rimedi non naturali molto utili a lenire l’infiammazione. Qualora vi sia un’infezione, invece, il medico può prescrivere degli antibiotici appositi. Se deriva da una reazione allergica, invece, andranno bene gli antistaminici.

Ci sono, infine, tutta una serie di rimedi naturali che possono aiutarci a risolvere o quanto meno a lenire il problema.

Questi possono essere acquistati in erboristeria, in farmacia, nei supermercati oppure sul web, ad esempio su Amazon. Di seguito sono elencati i prodotti più venduti per superare questo fastidioso problema

  • Mystic moment mal di gola

E’ uno spray antibatterico molto utile per disinfiammare il cavo orale. Lo ritroviamo in Amazon ad un prezzo di circa 11 euro.

  • Equilibra integratore alimentare propoli

La propoli è molto utile come antibiotico naturale. Può servire per il mal di gola e anche per il gonfiore localizzato, con le problematiche ad esso connesse. In vendita su Amazon lo possiamo trovare ad un costo che si aggira sugli 8 euro, in sconto del 9%.

  • Erbavoglio corazza spray erisimo e timo

L’erisimo e il timo sono due piante che sono perfette per curare il mal di gola. Il primo, addirittura, viene chiamata “l’erba dei cantanti”. Il prodotto lo possiamo trovare ad una cifra di circa 13 euro su Amazon.

Si tratta di uno spray di circa 30 ml di capienza. Da utilizzare 2-3 volte al giorno.


© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Cyclette Lux Rigenerata
129 €
325 € -60 %
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + ...
39.5 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora