Verza: quali sono tutti i benefici

La verza è un vegetale ricco di benefici importanti per la salute dell'organismo. Scopriamo quali sono tutti i motivi per consumarlo.

La verza, conosciuta anche come cavolo verza o cavolo di Milano, è un vegetale ricco di benefici per la salute. Sopriamo dunque quali sono tutti i motivi per aggiungere questo alimento alla dieta.

Azione antinfiammatoria della verza

Uno dei benefici principali della verza è legato alle sue proprietà antinfiammatorie.

Questo vegetale infatti non è utile solo se consumato, ma è possibile anche usarlo per realizzare degli impacchi contro infiammazioni alla gola, al naso e alle orecchie.

Per riuscirci sarà necessario estrarre la nervatura centrale della foglia e poi schiacciarla allo scopo di liberare il succo. Applicate quindi tre strati direttamente sulla zona da trattare e copritela con una garza. In alternativa potete anche passare la foglia con il ferro da stiro per poi posizionarla sulla parte dolente.

Grazie alla capacità antinfiammatoria, la verza è utile persino per alleviare le emorroidi e i dolori muscolari. In caso di distorsioni, questo prodotto è in grado di facilitare l’assorbimento dei versamenti.

Verza: un analgesico naturale

La verza è un ottimo analgesico naturale e per questo risulta utile per tutti coloro che soffrono di mal di testa, mal di denti e sciatica.

L’effetto calmante di questo vegetale è utile anche per ridurre le infiammazioni agli occhi e per combattere la congiuntivite in modo del tutto naturale.

Anche disturbi della pelle come l’herpes zoster o il Fuoco di Sant’Antonio trovano benefici grazie all’azione della verza.

Assumere succo di verza è un ottimo modo per combattere l’influenza in quanto permette di eliminare naturalmente le tossine.

Verza per migliorare la digestione

La verza è un vegetale che contiene una grande quantità di fibre e di conseguenza aiuta a regolare l’attività dell’intestino. Consumare regolarmente questo alimento dunque permette di ridurre problemi quali dolori intestinali e stipsi.

In realtà la verza è utile anche contro la diarrea perchè permette di regolarizzare l’intestino.

Consumare verza è un ottimo modo anche per migliorare la digestione e allevia le infiammazioni allo stomaco.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Carenza di ferro: cause, sintomi e come intervenire

Vitamina A per la pelle: i benefici

Leggi anche
  • dietaLa dieta di Carmen Russo: i segreti per restare in forma

    Scopriamo qual è la dieta di Carmen Russo e impariamo a conoscere tutti i segreti grazie ai quali la showgirl riesce a restare in forma.

  • cantantiLa dieta di Rocco Hunt: alimentazione e sport

    Rocco Hunt è uno dei cantanti più apprezzati nel panorama italiano. Scopriamo qual è il suo rapporto con il cibo e quale dieta segue.

  • Crampi muscolari tra i sintomi della carenza di magnesioCarenza di magnesio: sintomi e come riconoscerla

    Come riconoscere la carenza di magnesio dai sintomi: come si manifestano

  • dieta endometriosiDieta contro l’endometriosi: come eliminare il dolore con l’alimentazione

    La dieta contro l’endometriosi prevede alimenti ricchi di Omega-3 e sali minerali come semi e pesce, e verdure crude ricche di fibre

Contents.media