Alimentazione ; Sport

Ecco quindi i 10 alimenti necessari per chi svolge attività fisica contenenti antiossidanti e sostanze utili per il recupero muscolare e per lenire i sintomi di affaticamento e disidratazione.
Salmone – contiene acidi grassi essenziali omega 3 protettivi per la salute del cuore e per il miglioramento del sistema nervoso.

Integrare la dieta con olio di pesce pare influisca notevolmente sulle performance sportive in quanto migliora il pompaggio del sangue da parte del cuore durante l’allenamento da bassa a moderata intensità.
Ciliegie – contengono antiossidanti soprattutto antocianine benefici per la funzionalità dei vasi sanguigni e la prevenzione dei tumori. Pare che il succo di ciliegia riduca l’affaticamento e il dolore muscolare dopo le prove di resistenza.

Cavolo – contiene vitamina A, B6, C e K, ferro, calcio ed è ricco di antiossidanti.

Possiede forti proprietà antinfiammatorie con effetti positivi sul post-allenamento.

Latte scremato – è un alimento ottimo per un recupero muscolare veloce in quanto fonte di carboidrati e proteine ad azione rapida sul post allenamento. Buona scelta quella di consumare cioccolato al latte scremato dopo la sessione.

Banane – una banana apporta circa 400 mg di potassio che normalmente va perso durante la sudorazione. Rapresenta dunque un ottimo spuntino pre e post-allenamento in quanto fornisce 30 gr di carboidrati, 1 gr di proteine e 0 grassi.

Soia – tofu, latte di soia, edamame, burghy sono tutti alimenti ideali per lo sportivo in quanto la soia fornisce notevoli quantitativi di proteine utili per il recupero muscolare post-allenamento e per lo sviluppo dei muscoli. La soia contiene anche fitoestrogeni e antiossidanti e quindi abbassa i livelli di colesterolo ed è utile per ridurre i sintomi della menopausa e per prevenire l’osteoporosi.

Avena – consumare farina d’avena al mattino massimizza le performance sportive infatti i nutrizionisti raccomandano che almeno il 60% delle calorie giornaliere provenga dai carboidrati.

12 tazza di farina d’avena a colazione apporta 27 gr di carboidrati, fibre ed ha un basso indice glicemico così da garantire energia a lunga durata.

Tè verde – contiene catechine, potenti antiossidanti e aumenta la capacità dei muscoli di bruciare grassi durante gli allenamenti riducendo l’effetto dei radicali liberi che invece inibirebbero questo processo.

Il tè verde ha inoltre un potente effetto termogenico che ritarda i sintomi dell’affaticamento dopo lo sforzo fisico.

Pomodori – Contengono licopene, un potente antiossidante e sono preziose fonti di vitamine e minerali come la vitamina B6. Apportano solo 27 calorie per tazza.

Pasta – fornisce carboidrati ad alta densità per massimizzare le riserve di glicogeno muscolare dopo grandi allenamenti. Ma va scelta integrale perchè ricca di fibre che stimolano il senso di sazietà. La pasta di grano intero rappresenta ugualmente un’ottima scelta rispetto alla pasta normale in quanto fornisce energia a lungo termine.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Disabili dimenticati o da dimenticare? La morale della favola di Pistorius

Rimettiamoci in forma per l'estate – Le qualità dei muscoli

Leggi anche
Contents.media