Notizie.it logo

Alluce valgo: cause e il miglior rimedio naturale

tendine d'achille

L'alluce valgo è molto fastidioso ma, per fortuna, è un qualcosa che si può curare anche con rimedi naturali. Ad esempio FootFix.

Che cosa si intende con l’espressione alluce valgo e come si fa a riconoscerlo? Si tratta di un qualcosa di molto diffuso che può essere curato per alleviarne i sintomi. Ecco come.

Alluce valgo

Con il termine alluce valgo si intende una deformazione del primo dito del piede. Esso compare come sporgente verso le altre dita, in senso laterale. Di conseguenza, si verifica anche una sporgenza mediale dell’osso metatarsale. E’ spesso causa di un’infiammazione costante, che si trova proprio in sede di alluce.

Tra i sintomi ricordiamo un dolore o gonfiore, assieme alla deformazione della prima articolazione metatarso falangea, che provoca una limitazione a livello funzionale. A vederlo, il piede può sembrare un po’ più arrossato nella sede, con tanto di ipercheratosi. Non sempre riguarda solo l’alluce: l’ipercheratosi, in tal caso, può interessare anche le dita vicine. Inizialmente, le persone non avvertono dei sintomi. Quando, però, passa del tempo, questi tendono a divenire sempre più evidenti e a peggiorare.

I sintomi, infatti, possono peggiorare se si indossano delle scarpe che non lasciano libero il piede. Le scarpe con il tacco alto, ad esempio, o quelle con la punta stretta sono problematiche da questo punto di vista. Oltre al dolore, si può avvertire un senso di gonfiore e di intorpidimento, pelle callosa e dura, difficoltà a camminare, dolore anche a riposo.

Alluce valgo: cause

Vediamo, adesso, quali possono essere le cause relative alla presenza della deformità. Questo disturbo compare a donne e uomini ma, spesso, poiché tendono ad usare le scarpe con il tacco, la maggiore incidenza è nelle donne. E’ possibile che esso dipenda da cause congenite oppure no. Alcuni hanno alterazioni del piede dalla nascita: sono, cioè, ereditarie. In altri casi, invece, ci sono delle forme secondarie che dipendono da altre cause, come l’uso di scarpe sbagliate, troppo piccole. La problematica può comparire anche in altre patologie, come ad esempio per artrite reumatoide e per la gotta.

Ancora, per il basso tono muscolare, per alcune malattie neuromuscolari e del tessuto connettivo.

Quando la situazione è particolarmente grave, è richiesta la chirurgia. In questo caso, se i rimedi tradizionali non funzionano, il dolore è troppo intenso, si può pensare di chiedere consiglio al medico. I chirurghi, in genere, usano due tipi di tecniche: alcuni agiscono direttamente sull’osso, altri invece sui tessuti molli. Con il trattamento chirurgico si rende all’alluce la sua posizione anatomica.

Alluce valgo: il miglior rimedio naturale

Eliminare la deformità, una volta che questa è comparsa, può essere difficile senza operazione chirurgica. Esistono, però, molti rimedi, anche naturali, che permettono di migliorare la sintomatologia anche senza la chirurgia. Uno di questi si chiama Footfix. Di che cosa si tratta? Footfix è un dispositivo particolarmente indicato in caso di deformità del piede e dell’alluce valgo, ma non solo.

Questo prodotto, secondo le testimonianze dei consumatori e studi specifici, è il miglior tutore per l’alluce valgo presente in circolazione.

Grazie al suo uso continuativo, per i casi meno gravi, è utilizzato proprio come alternativa ai ferri.

Niente più dolore, quindi. Il dispositivo elimina fin da subito le fastidiose “cipolle” dei piedi”. Inoltre, riesce efficacemente a correggere inestetismi molto diffusi, del calibro di piedi piatti. Si tratta, in sostanza, dell’unico modo che abbiamo a disposizione (ovviamente escludendo la chirurgia) per eliminare la deformazione.

Per usarlo, dobbiamo prendere il tutore dalla confezione e metterlo tra alluce ed indice del piede colpito dalla problematica. Potrete direttamente indossare poi le scarpe, oppure collant e calzini, a vostro piacimento. E’ pensato per poter essere usato in sicurezza e in ogni circostanza, tanto che è composto di silicone di grado medico.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine-

Essendo un prodotto esclusivo, non si può acquistalo ne in farmacia ne sui vari e-commerce. Per farlo, è sufficiente cliccare sul sito internet ufficiale del prodotto su “ordina ora”. Avrete così modo di compilare un modulo online dove dovrete andare ad inserire i vostri dati personali, cioè cognome, nome, indirizzo. Una confezione ha il costo di 35 euro. Esiste, però, la possibilità di risparmiare di più, se compriamo più confezioni. Ricordiamo, infatti, che due confezioni hanno il costo di 45, tre di 55, quattro di 65 e cinque di 75. Per ciò che riguarda, invece, i metodi di pagamento, è possibile pagare con carta di credito, con il PayPal oppure tramite il contrassegno. In questo ultimo caso non dovremo andare ad anticipare nessun soldo, avremo modo di pagare direttamente al corriere una volta che la merce è arrivata. Non vi sono, inoltre, spese di consegna.

Questo è tutto ciò che dobbiamo conoscere circa la problematica riguardante l’alluce valgo, che insorge in qualsiasi momento della vita e che abbiamo visto essere piuttosto diffusa, specialmente tra le donne.

Non può essere considerata una vera e propria malattia, ma un disturbo che può essere eliminato in modi molto differenti tra loro, tra cui anche quello chiamato Footfix.

© Riproduzione riservata
Leggi anche