Bambini e sport: la dieta corretta da seguire

Bambini e sport, quale è la dieta corretta da seguire? Scopriamolo insieme in questo articolo.

Muoversi, sin da bambini, fa bene alla salute ed è una prima fondamentale ipoteca per un presente e un futuro all’insegna della prevenzione. Per questo è importante che, in età scolare, bimbi e bimbe vengano incoraggiati e supportati nella scelta di un’attività motoria che li stimoli e contrasti la tendenza alla sedentarietà. Scopriamo la dieta da seguire per i bambini che praticano sport.

Bambini e sport: la dieta da seguire

E’ fondamentale abituare i bambini, sin da piccoli, a fare attività fisica senza pregiudizi da parte dei genitori per cui uno sport è preferibile ad un altro solo perché considerato più completo o più interessante.

Qualunque tipo di attività fisica va bene nei primi anni di vita: dal calcio alla danza, dal judo al basket, l’importante è che il bambino ci vada volentieri. Il movimento è fondamentale anche per la prevenzione di malattie che potrebbero presentarsi in età adulta, come l’obesità.

E’ importante ribadire che la dieta per bambini che fanno sport dev’essere completa di tutti i macronutrienti. Proprio perché l’attività fisica causa un iniziale stress a livello dell’organismo, qualsiasi tipo di carenza nutrizionale può nel lungo periodo avere delle conseguenze. Dunque, non possono mancare carboidrati, proteine, grassi, minerali, bilanciati con attenzione tra pasti e spuntini.

Una corretta alimentazione per bambini che praticano sport dovrebbe essere varia e completa, in questo modo il giovane verrà supportato nell’attività fisica ma anche nelle attività giornaliere, come lo studio.

Diverse ricerche in ambito scientifico evidenziano che l’energia spesa in un’ora di allenamento di bambini e bambine dai 6 ai 12 anni si attesta tra le 200 e le 300 kcal. Ciò dimostra come non bisogna eccedere con i nutrienti; solo in caso di attività intensa, praticata per almeno 1 ora 3 volte alla settimana, bisognerebbe innalzare di poco la quantità di carboidrati e proteine.

Di fondamentale importanza è l’idratazione; bisogna invitare il bambino a bere durante e dopo l’allenamento solamente acqua, evitando bevande gassate o troppo dolci; al massimo si può concedere una spremuta o un frutto.

Nel caso in cui gli allenamenti si svolgano nelle prime ore del pomeriggio non c’è bisogno di uno spuntino prima della sessione di sport, basta l’energia fornita dal pranzo. In questo pasto della giornata si dovrebbero mangiare piatti non troppo elaborati e grassi, meglio un primo costituito da pasta al sugo o legumi e un secondo di carne o pesce, accompagnato da verdura.

Nel caso in cui, invece, si prevede un allenamento in tardo pomeriggio il bambino deve fare una merenda, 2 ore prima, con un frutto, yogurt, pane e miele o marmellata o in alternativa frutta secca.

Dieta per bambini che fanno sport: merenda e cena

Nelle giornate in cui si pratica attività fisica, per cena, invece che un solo piatto a base proteica costituito da uova, pesce o carne, sempre accompagnate da verdure, aggiungere anche una piccola porzione di pane.

Nel caso vogliate integrare la dieta con altre sostanze bisogna scegliere integratori a base di:

vitamina D, calcio e fosforo utili per rinforzare le ossa;

vitamina C, che aiuta nell’assorbimento del ferro e nella sintesi del collagene.

Le regole della corretta alimentazione di un bambino che fa sport, non sono quindi molto diverse da quelle degli adulti. La giusta alimentazione assicurerà una crescita e uno sviluppo armoniosi.

Scritto da Chiara Sorice

Lascia un commento

Come combattere la stanchezza premestruale: rimedi efficaci

Dieta: gli errori e cattive abitudini da non seguire nel 2023

Leggi anche
  • 1216x832 16 08 30 57 852095863Dieta Ipocalorica: Cosa Mangiare e Menu Settimanale

    Questo articolo fornisce una guida sulla dieta ipocalorica, basata su alimenti a basso contenuto calorico ma nutrienti, per perdere peso in modo sano. Include principi dietetici, alimenti consigliati e un esempio di menu settimanale.

  • 1216x832 15 08 32 05 326089832Cosa Mangiare la Sera: Idee Gustose per Ogni Occasione

    Questo articolo propone idee per cene leggere e nutrienti, comfort food che richiamano i sapori di casa, e cene gourmet per sorprendere con eleganza, sottolineando l’importanza della cena come momento di relax e scoperta dei sapori.

Contentsads.com