I benefici dei migliori acidi della frutta per peeling

I benefici per la pelle degli acidi della frutta sono davvero molti, infatti essi regalano una pelle perfetta. Scopriamo i migliori da utilizzare.

Gli acidi della frutta per peeling sono molto utili per migliorare la salute e l’aspetto della pelle del viso. Questi possono regalare un effetto molto leggero oppure un effetto aggressivo, di conseguenza è bene sapere esattamente qual è il tipo di prodotto migliore a seconda del tipo di pelle che si possiede.

Scopriamo dunque quali sono i migliori acidi della frutta per peeling a seconda della pelle.

Acidi della frutta per peeling pelle grasse

Per migliorare le condizioni della pelle grassa è possibile ricorrere a specifici acidi della frutta. Vi suggeriamo in particolare di scegliere l’acido glicolico che è adatto persino alle pelli a tendenza acneica oppure alla cute che ha problemi di iperpigmentazione.

Per avere un effetto esfoliante molto più intenso, vi consigliamo di utilizzare l’acido lattico.

Tale prodotto, derivato dalla fermantazione dei batteri lattici su melasse, canne da zucchero e barbabietole, in realtà è anche in grado si idratare a fondo e di regolare il pH della pelle.

Acidi della frutta per peeling pelle delicata

Chi ha la pelle delicata deve ovviamente ricorrere a prodotti leggeri e non aggressivi. Solo in tal modo infatti è possibile avere dei benefici senza arrecare danni alla pelle sensibile con cui molte persone devono convivere.

Proprio per questo è necessario scegliere acido malico e acido mandelico allo scopo di esfoliare delicatamente la pelle senza irritarla o darle problemi di alcun tipo.

Questi prodotti sono infatti molto utili per pulire a fondo la pelle senza rischiare che questa abbia problemi e si arrossi.

Acidi della frutta per peeling pelle asfittica

In caso di pelle asfittica oppure di cute eccessivamente ricca di sebo è bene ricorrere ad un altro tipo di acido della frutta.

Un ottimo aiuto per il peeling viso è dato infatti dall’acido tartarico. Questo prodotto, estratto dall’uva, agisce perfettamente come schiarente e come illuminante per la cute, inoltre risulta anche ideale per rendere meno evidenti le macchie cutanee.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori esercizi di ginnastica per collo e schiena

Come prevenire l’osteoporosi con il movimento

Leggi anche
  • Massaggio facciale antirughe: i benefici e come farloMassaggio facciale antirughe: i benefici e come farlo

    Il massaggio facciale elimina le rughe e il doppio mento. Scopriamo insieme come farlo in casa in modo corretto.

  • pelleEucalipto: benefici per la pelle

    L’eucalipto è un prodotto molto apprezzato a livello cosmetico per via dei grandi benefici che regala alla pelle: scopriamo i principali.

  • capelliEucalipto: i benefici per i capelli

    I motivi per utilizzare l’eucalipto sui capelli sono davvero numerosi. Questo infatti è un ottimo rimedio naturale per la chioma.

  • Latte di patate come utilizzarlo per la pelleLatte di patate: i benefici sulla pelle

    Scopriamo quali sono i benefici del latte di patate sulla nostra pelle e come utilizzarlo

Contents.media