Benefici e controindicazioni di bere acqua calda

Bere acqua calda ogni giorno significa apportare numerosi benefici alla salute. Scopriamo quali sono tutti i motivi per prendere questa abitudine.

Restare idratati e bere almeno due litri di acqua ogni giorno è fondamentale per preservare la salute dell’organismo. Oltre all’acqua a temperatura ambiente e all’acqua fredda è bene aggiungere anche bere qualche bicchiere di acqua calda. I benefici dell’acqua ad alta temperatura sono davvero innumerevoli mentre le controindicazioni risultano essere pochi.

Benefici di bere acqua calda

I benefici di bere acqua calda sono innumerevoli e infatti si tratta di una pratica semplice che dona grandi effetti benefici alla salute. Tra i tanti motivi per bere acqua riscaldata c’è sicuramente quello di disintossicare il corpo in modo naturale. Questo rimedio consente di pulire dalle tossine l’organismo e il tutto aumenta di intensità se si consuma acqua e limone al mattino.

Bere acqua calda è consigliato anche per chi desidera perdere peso: questa pratica molto semplice consente di stimolare il metabolismo e aiutare a depurare l’organismo.

L’acqua calda consente anche di idratare a fondo prevenendo in tal modo l’invecchiamento precoce della cute e donando elasticità alla pelle. Eliminando i radicali liberi, l’acqua calda mantiene la pelle giovane a lungo e inoltre previene la comparsa di acne e brufoli perchè le tossine che li provocano vengono eliminati.

Grazie all’acqua calda i capelli diventano più sani e senza forfora. Questo rimedio naturale rende i capelli anche lucidi e setosi, inoltre accelera la crescita dei capelli.

Un altro beneficio è quello di combattere in modo ottimo i malanni di stagione come raffreddore, tosse e male alla gola perchè scioglie il catarro liberando le vie respiratorie.

Le controindicazioni

Bere acqua calda non ha grandi controindicazioni, l’unica cosa che dovete tenere a mente prima di godervi un bicchiere fumante di acqua è che scaldando l’acqua, questa cambia il suo profilo nutrizionale. I sali minerali come calcio e magnesio calano di molto quando si beve acqua calda in quanto le alte temperature li fanno diminuire in modo molto importante.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I lividi potrebbero essere sintomo di una malattia più grave

Sclerosi multipla: la dieta consigliata

Leggi anche
Contents.media