Camminata consapevole: i consigli contro ansia e preoccupazione

La camminata consapevole è un'attività fisica soft che aiuta a eliminare ansia, stress e depressione e a ritrovare il benessere psicofisico

La camminata consapevole è una pratica dolce che offre molteplici benefici, specie se svolta nella natura. Praticando tale attività si esercita anche la meditazione, l’attività fisica e il rilassamento, favorendo il benessere psicofisico.

Cos’è la camminata consapevole

La camminata consapevole aiuta a meditare e ad essere coscienti del momento che si sta vivendo.

Essere consapevoli del momento presente vuol dire evitare di pensare ai rimpianti e ai rimorsi del passato ed evitare di pensare al futuro con ansia e preoccupazione. La consapevolezza del momento presente non deve per forza essere praticata mentre si fanno le classiche attività di meditazione o yoga, ma anche mentre si lavora, si corre, si guida o si mangia. Ogni momento è buono per essere presenti in maniera consapevole nell’attimo che si sta vivendo.

Come funziona

La camminata consapevole, specie se praticata nella natura, è un modo piacevole per esercitare l’attenzione sulle sensazioni e sui pensieri di quei precisi istanti. Lo scopo è imparare a rivolgere la mente solo a ciò di cui vogliamo occuparci in quel preciso momento. In questo modo si cerca di correggere la pessima abitudine che tutti abbiamo di lasciar vagare la mente tra mille pensieri e preoccupazioni, impedendoci di vivere a pieno nel presente.

Come fare dunque? Durante la camminata consapevole bisogna ancorare l’attenzione al presente, su pensieri ed emozioni che quegli attimi ci suscitano. Per questo, bisogna ascoltare il proprio corpo, concentrandosi sul proprio respiro e sui propri muscoli. È importante prestare attenzione anche all’ambiente circostante e a ciò che ci trasmette grazie ai suoni, agli odori e agli stimoli sensoriali.

Se praticate la camminata consapevole all’aperto, potete anche camminare a piedi nudi sull’erba.

Questo vi aiuterà a rimettervi in contatto con voi stessi, e a farvi prendere consapevolezza di ciò che vi circonda. All’inizio si incontrano sempre difficoltà, ma l’importante è iniziare in maniera graduale, magari partendo con 15 minuti al giorno. Col tempo acquisirai sempre più sicurezza, riuscendo a rilassarti e ad apprezzare tutto ciò che di bello ti circonda.

Perfetta contro ansia e depressione

Praticare la camminata consapevole aiuta a rilassare il corpo e la mente, aiutandoci a staccare completamente dalla vita frenetica che tutti conduciamo in città. Praticare tale attività all’aria aperta e immersi nella natura aiuta ad evitare di ruminare in continuazione su ciò che non va nella nostra vita, prevenendo in tal modo ansia e depressione.

Benefici dell’attività fisica

La camminata consapevole rientra a pieno titolo in quelle attività fisiche cosiddette soft. Non richiede un grande sforzo e impegno fisico, ma contribuisce notevolmente al benessere psicofisico se praticata con regolarità. Camminare per almeno un’ora al giorno, infatti, oltre a influenzare positivamente il nostro umore, presenta anche altri aspetti benefici. Ad esempio, la camminata consapevole aiuta l’insulina a metabolizzare meglio gli zuccheri, prevenendo il diabete. Permette di mantenere il cuore allenato, prevenendo malattie cardiache. Inoltre aiuta a perdere peso, a regolare il colesterolo e favorisce la mineralizzazione ossea, prevenendo l’osteoporosi.

Scritto da Renata Tanda

Scrivi un commento

1000

Zumba a casa: il mix perfetto di ballo e allenamento

Cos’è l’agorafobia e come si cura?

Leggi anche
  • Mal di schiena: errori da evitare per restare in saluteMal di schiena: evita i 4 errori più comuni

    Troppo spesso commettiamo senza accorgercene errori che causano il mal di schiena. Impariamo a conoscerli per evitarli e restare in salute.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: benefici ed esercizi

    Praticare lo yoga in gravidanza apporta diversi benefici all’organismo, migliora la respirazione e prepara al parto.

  • massa magra: cos'è e a cosa serveMassa magra: quanto è importante controllarla?

    Se sei uno sportivo incallito, ti sarà capitato di sentir parlare di massa magra: sai esattamente di cosa si tratta?

  • Zumba Fitness a casaZumba a casa: il mix perfetto di ballo e allenamento

    Zumba a casa: dimagrire e rassodare divertendosi e stando comodamente nel proprio salotto.

  • 
    Loading...
  • Ginnastica in gravidanza: esercizi consigliati a casaGinnastica in gravidanza: esercizi consigliati per restare in salute

    Fare qualche esercizio in gravidanza fa molto sia alla mamma che al bambino. Scopriamo insieme quali sono gli esercizi consigliati per ogni trimestre.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.