Quali sono i cibi che stimolano il collagene?

Il collagene permette di migliorare l'aspetto e la salute della pelle, per questo vogliamo suggerirvi quali sono i cibi più ricchi di questa sostanza.

Con il trascorrere del tempo, l’organismo inizia a ridurre la quantità di collagene endogeno prodotto e per questo già dopo i 35 anni si iniziano a vedere i primi segni dell’età sotto forma di rughe. Con la diminuzione di collagene, la struttura della cute diventa meno forte e per questo la pelle risulta sempre meno elastica.

La cute sembra sottile e i capelli si spezzano facilmente perchè meno forti. Le conseguenze negative riguardano anche i tendini, le articolazioni e i legamenti. Per questi motivi è importante aggiungere alla propria dieta i cibi che stimolano il collagene: scopriamo quali sono.

Cibi che stimolano il collagene

Esistono alcuni cibi ricchi di collagene che andrebbero aggiunti alla propria dieta per migliorare l’aspetto e la salute della pelle e anche dei capelli.

Peperoni rossi

I peperoni rossi sono molto ricchi di vitamina C, una sostanza antiossidante essenziale per la sintesi del collagene all’interno dell’organismo. Ogni 100 gr di questo vegetale contiene ben 166 mg di acido ascorbico e dal momento che il peperone si può consumare anche crudo, la quantità non viene ridotta per colpa della cottura. Altre buone fonti di vitamina C sono gli agrumi, i kiwi, i ribes, la rucola, la rapa e le fragole.

Salmone

Il salmone, così come le noci, l’avocado e i semi di lino, è ricco di omega-3. Queste sostanze sono utili per la salute perchè risultano benefiche per l’organismo, inoltre proteggono anche la pelle dalla comparsa dei segni del tempo come le rughe. Questi acidi grassi leniscono le infiammazioni e sono utili anche a prevenire la rottura delle fibre di collagene.

Tacchino

Il tacchino è un alimento ricco di aminoacidi essenziali che non possono essere sintetizzati dall’organismo ma devono essere assunti tramite gli aliementi.

Queste sostanze permettono di migliorare la produzione di collagene, in particolare la lisina, la glicina e la prolina hanno grandi benefici.

Pomodori

I pomodori sono molto ricchi di licopene, un antiossidante presente in grandi quantità nei pomodori. Questo nutriente protegge la scorta di collagene presente nel corpo dall’aggressione dell’inquinamento e dei raggi ultravioletti. In generale il licopene si trova anche in altre verdure di colore rosso come le barbabietole.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quale sport praticare in gravidanza? I consigli fitness

Cos’è e dove si trova l’allume di potassio

Leggi anche
Contents.media