Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Come avere addominali scolpiti con esercizi e rimedi naturali

come avere addominali scolpiti

Come avere addominali scolpiti? Attraverso l'esercizio fisico, una buona alimentazione e il giusto prodotto si può in breve tempo.

Avere addominali scolpiti è il sogno di donne e uomini. Questo risultato si può ottenere con esercizi mirati, ma anche con rimedi naturali, oltre che seguendo una dieta ricca e ben bilanciata. Vediamo come fare nel dettaglio.

Come avere addominali scolpiti: cosa mangiare

L’alimentazione è fondamentale per avere degli addominali scolpiti. In primo luogo, infatti, ancor prima di fare attività fisica, dobbiamo fare attenzione a ciò che mangiamo. Il regime alimentare che dovremo seguire dovrà essere a basso impatto calorico, ma pieno di nutrienti per non farci sentire affamati.

È meglio consumare, durante l’arco della giornata, cinque pasti: tre principali, ossia colazione, pranzo e cena, e due spuntini, a metà mattinata e a metà pomeriggio. Questo ci permetterà di tenere sempre il metabolismo alto. Per avere addominali scolpiti, dobbiamo senza dubbio mangiare buone dosi di proteine. Si stima, infatti, che si debba assumere almeno 1,5 g di proteine per ogni kg del nostro peso, al giorno. Le proteine dovranno essere buone: pesce, carne bianca e uova, accompagnate da una buona dose di verdure.

È bene anche consumare frutta fresca, possibilmente di stagione, yogurt magro e frutta secca.

Infine, dobbiamo ricordare anche di bere molta acqua, almeno un litro e mezzo, o, in alternativa, tè, tisane e centrifugati di frutta e verdura senza zuccheri aggiunti.

Cerchiamo, infine, di limitare il consumo di grassi, fritti, carne rossa, latticini ed insaccati, che si depositano come grasso sui nostri muscoli e che non ci fanno raggiungere, così, gli effetti sperati. Attenzione anche ai carboidrati, che devono essere preferiti nella loro versione integrale. Da evitare anche le bevande zuccherate, alcoliche e quelle con zucchero aggiunto.

Come avere addominali scolpiti: esercizi

Oltre all’alimentazione, vediamo come avere addominali scolpiti grazie ad esercizi specifici mirati. L’attività fisica è fondamentale nel raggiungere questo traguardo e ci sono alcuni esercizi da prendere sicuramente in considerazione quando si vogliono avere addominali scolpiti. Vediamone alcuni come esempio.

Il crunch, ad esempio, in tutte le sue varianti è perfetto in tal senso, anche se il più conosciuto è il crunch a terra. La posizione di partenza del crunch prevede di sdraiarsi supino sul pavimento, con le ginocchia flesse ed i piedi appoggiati sul pavimento.

Gli arti inferiori dovranno stare immobili per tutta la durata dell’esercizio, mentre la testa sarà a contatto con il pavimento. L’esercizio consiste nel piegare e contrarre l’addome senza però staccare la schiena da terra, a differenza del sit up, in cui, invece, ci si piega fino ad arrivare a sfiorare le ginocchia con la testa. Le mani si possono tenere o lungo i fianchi o ai lati all’altezza delle tempie. Oltre al classico crunch vi sono delle varianti, ad esempio il crunch inverso alla sbarra, alla parallela, su panca inclinata o piana, con anche flesse a 90°.

Un esercizio utile per avere addominali scolpiti è il plank, esercizio completo che consente di tonificare anche gli altri muscoli, tra cui gambe e glutei. Per eseguire questo esercizio è necessario appoggiare i gomiti a terra, con le braccia perpendicolari alle spalle, in modo da non caricare eccessivamente su di esse.

Il corpo deve essere disteso e appoggiato, oltre che sui gomiti, sulle punte dei piedi. Rimanere in questa posizione il più possibile, inizialmente un minuto e, con calma, anche di più, sarà utilissimo per tonificare gli addominali.

Anche il sollevamento gambe, con le diverse varianti che presenta, ci può dare ottimi risultati. Nella posizione di partenza la persona dovrà impugnare la sbarra da trazioni con le spalle flesse e i gomiti distesi. La schiena e le ginocchia sono distese. Si va ad eseguire una flessione completa delle anche e delle ginocchia, senza modificare la posizione della schiena e riducendo il più possibile l’oscillazione del corpo. Questo esercizio, per chi è alle prime armi, può risultare molto difficile, per questo può essere inizialmente effettuato con la schiena appoggiata ad un sostegno (attrezzo che, di solito, è presente nelle palestre).

Il miglior elettrostimolatore per addominali

Per avere addominali perfetti, assieme all’alimentazione e all’esercizio fisico, si possono utilizzare anche alcuni elettrostimolatori.

Il migliore in questo senso è sicuramente XPower. Di che si tratta? XPower è perfetto per essere integrato all’allenamento in palestra, massimizzando i risultati a cui si aspira. Serve per scolpire i muscoli in modo definito e deciso. Presenta un’innovativa modalità di utilizzo, che permette l’uso con 15 livelli di intensità, per poter allenare con cura i propri addominali. L’articolo è direttamente consigliato dai migliori personal trainer, dal momento che funziona per davvero, ed è perfetto sia agli uomini che alle donne.

La sua tecnologia brevettata è sicura al 100%. Si tratta del migliore prodotto del momento per scolpire e tonificare gli addominali, a detta degli esperti del settore e delle persone che, dopo averlo provato, hanno deciso di testimoniare i benefici che ne hanno tratto. E’ un prodotto semplicissimo da utilizzare, che vi arriverà a casa in pochissimo tempo. Infatti, sul sito ufficiale è possibile leggere numerose recensioni, da parte delle persone che già si sono affidate ad XPower e che si sono trovate particolarmente bene.

Bastano soltanto dieci minuti al giorno per avere un fisico scolpito: funziona sia per le donne che per l’uomo e non ha effetti collaterali di nessun tipo. È, inoltre, molto semplice da usare, per questo risulta utile anche per chi fosse alle prime armi.

Per chi fosse interessato, è possibile ottenere maggiori informazioni cliccando qui o sulla seguente immagine.

-

Trattandosi di un articolo esclusivo, si può comprare soltanto sul sito ufficiale, andando a cliccare su Acquista ora. Non è, infatti, possibile ottenere il prodotto ufficiale né presso negozi fisici, né presso altri siti di e-commerce online. Avrete così modo di compilare un modulo online, in cui è necessario inserire i dati personali, che verranno trattati nel rispetto della privacy e che serviranno a finalizzare l’acquisto del prodotto in breve tempo. Ci sono diversi tipi di offerta: l’XPower addome ha un costo di 59 euro, se si scelgono pacchetti contenenti più prodotti contemporaneamente si accede a maggiori promozioni, ancora più convenienti.

Esistono diverse modalità di pagamento, tutte estremamente sicure. Si può, ad esempio, pagare in contanti al corriere nel momento in cui si riceve l’articolo, tramite contrassegno, oppure si può pagare comodamente con il Paypal o con la carta di credito. In pochissimo tempo riceverete all’indirizzo pattuito il prodotto desiderato.

© Riproduzione riservata
Leggi anche