Notizie.it logo

Come combattere il caldo estivo: consigli e rimedi

ondata di caldo

Come combattere il caldo? Lo si può fare attraverso l'uso di un condizionatore ad hoc. Si chiama Artic Cube: eccolo nel dettaglio.

Come combattere il caldo quando questo si fa insopportabile? Esistono trucchi e rimedi che, per fortuna, riescono a renderlo più sopportabile. Tra questi ricordiamo l’uso di ventilatori o condizionatori.

Come combattere il caldo

Non esiste una risposta univoca alla domanda: “Come combattere il caldo”. Specialmente quando questo si fa asfissiante, ci mette davvero a dura prova. E’ difficile persino lavorare e uscire di casa. Dobbiamo trovare dei trucchi e rimedi per sentirlo il meno possibile. Chi è in vacanza può facilmente beneficiare di bagni in mare o in piscina, mentre chi è in città rischia di avvertirlo molto di più.

Per combattere l’afa possiamo, innanzitutto, bere dei buoni quantitativi di acqua. L’acqua è un elemento indispensabile per il nostro corpo, dato che ci compone in buonissime percentuali. Va utilizzata d’inverno, ma soprattutto in estate. In estate, infatti, per colpa del caldo e del sudore, ne perdiamo moltissima: ecco che va reintegrata nella misura di almeno un litro e mezzo al giorno.

Bere acqua, non troppo fredda, ci toglie così la sete e ci permette di combattere al meglio la calura estiva. Possiamo aiutarci anche con cibi ricchi di acqua: la frutta e la verdura, ad esempio, ne contengono moltissima, oltre a garantirci la giusta dose di sali minerali.

Come combattere il caldo: consigli

Tra i consigli su come combattere il caldo dobbiamo annoverare anche una dieta ben bilanciata. Questa non deve essere troppo calorica, ma nemmeno troppo restrittiva. Altrimenti avremo sicuramente dei problemi fisici, a lungo andare. Possiamo, per sopportare meglio il caldo, utilizzare ventilatori o condizionatori, fissi o portatili, che ci permettono così di godere di un po’ di fresco. Quelli di ultima generazione, ad esempio Artic Cube, sono leggeri, maneggevoli e si possono spostare così da un luogo all’altro.

A differenza dei condizionatori fissi, quelli portatili sono più semplici da usare e sono anche low cost. L’impianto di climatizzazione richiede, infatti, costi anche per le opere murarie e non tutti se li possono permettere.

Comprare un condizionatore portatile, invece, può avere i suoi vantaggi: avremo modo di spostarlo nelle stanze che vogliamo. Potremo piazzarlo in cucina mentre cuciniamo o in camera da letto mentre ci riposiamo.

Il miglior condizionatore portatile

Il miglior condizionatore portatile è sicuramente quello chiamato Artic Cube. Si tratta di un prodotto anche ecologico, proprio perché utilizza un tipo di raffreddamento ad acqua che non consente l’uso di gas refrigeranti oppure di liquidi particolari. Cerchiamo di capire come funziona attraverso questo articolo.

Questo particolare condizionatore portatile sta ottenendo numerosi consensi grazie al suo ottimo rapporto qualità prezzo, alla silenziosità, alla facilità d’uso e ai benefici riscontrati.

Con Artic Cube avremo modo di stare sempre freschi, sia nei locali casalinghi che nel nostro ufficio. E’ semplicissimo da usare. Per farlo dobbiamo soltanto riempire il serbatoio con un po’ di acqua e collegare l’unità. Andremo poi ad accendere ed il gioco è fatto. Ci sono tre velocità di ventilazione, da regolare a seconda delle nostre particolari esigenze.

Potremo scegliere tra una brezza leggera, una normale ed una un po’ più consistente.

Attraverso il raffreddamento ad acqua, l’aria calda entra nel dispositivo e va contro un filtro bagnato. L’acqua evapora e rilascia aria fredda, perfetta per rinfrescare tutti i nostri ambienti. Una carica dura più di otto ore: ha, quindi, una buonissima autonomia. E’ inoltre particolarmente silenzioso, cosa che lo distingue da altri tipi di condizionatori portatili che hanno lo svantaggio di essere molto rumorosi. E’ dotato di una luce notturna molto leggera, che favorisce l’addormentamento.

Per chi fosse interessato, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Il prodotto permette così di avere in pochissimo tempo aria fresca e pura. L’aria, infatti, passando dal filtro verrà anche purificata: sarà così libera da particelle di polvere e di allergeni.

L’articolo, essendo un prodotto originale ed esclusivo si può ordinare soltanto sul web ufficiale di artic cube: non è possibile, infatti, comprarlo in altri luoghi. Non lo troveremo nei negozi fisici dislocati sul territorio. Per comprarlo dobbiamo andare sul sito internet ufficiale e cliccare su Ordina Ora. Dovremo poi compilare un modulo con dei dati personali per completare l’acquisto in tutta sicurezza. Attualmente è in vigore una promozione estiva che ci permette di comprare Artic Cube al 50% di sconto. Un dispositivo, infatti, ha il costo di soli 59 euro. Comprando due confezioni potremo pagare 89 euro, mentre tre hanno il costo di 109 euro.

L’articolo può essere facilmente pagato attraverso il contrassegno: in questo modo andremo direttamente a pagare in contanti al corriere, che ci consegnerà la merce all’indirizzo pattuito in pochissimi giorni lavorativi, senza dover anticipare nessun soldo.

Non dovremo spendere niente nemmeno per le spese di spedizione, che sono totalmente a carico dell’azienda. Sul sito internet potrete leggere le opinioni e le testimonianze da parte delle persone che già lo hanno comprato.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche