Dimagrire viso: ecco quali sono i migliori esercizi per riuscirci

Per dimagrire il viso ed eliminare le guance troppo paffute è necessario svolgere alcuni esercizi specifici. Vediamo quali sono i migliori.

Sono molte le donne che desiderano dimagrire il viso per eliminare le guance troppo paffute. Snellire il volto è infatti il disedirio anche di ragazze magre che però devono convivere con un viso troppo pieno e quindi poco armonico rispetto al fisico.

Per fortuna esistono alcuni esercizi molto utili per ridurre il grasso presente nel viso, scopriamo quali sono i migliori.

Esercizi per dimagrire il viso

Per dimagrire il viso dovete prima di tutto fare riscaldare i muscoli del volto. Solo in questo modo potrete ottenere il massimo dei benefici. Mettetevi seduti con la schiena ben dritta e cercate di pronunciare in maniera chiara e lenta tutte le vocali. Questo esercizio deve essere svolto numerose volte fino a quando non sentirete il calore su tutto il volto.

A questo punto sarete pronti per eseguire gli esercizi: scoprimo come eseguirli.

Esercizio 1

Restate seduti con le spalle basse e la schiena dritta. Cercate di tenere il mento verso l’alto più che potete tenendo la testa inclinata all’indietro. Dovete spostare le labbra in avanti più che potete e mantenere la posizione per 10 secondi. Cercate poi di rilassare il viso e di ripetere l’esercizio 3 volte.

Esercizio 2

Per eseguire l’esercizio dovete prima di tutto abbracciarvi e poi iniziare a stirare il collo verso l’alto. Tenete la schiena dritta e mantenere la posizione per 15 secondi. Tornate alla posizione iniziale e ripetetelo per 5 volte. Risulta un esercizio utile per combattere la flaccidità della pelle.

Esercizio 3

Sedetevi tenendo la schiena dritta e poi prendete una matita e tenetela con le labbra senza mai muovere la testa.

A seguire dovete scrivere con la matita il vostro nome nell’aria oppure scrivete delle lettere casuali. Ripetete l’esercizio per almeno 3 minuti e fate una pausa per poi ripetere nuovamente i movimenti.

Esercizi 4

Collocate entrambi i pugni sotto al mento e appoggiate la lingua nella parte vicino ai denti inferiori. Fate pressione con i pugni verso l’alto e fate forza allo scopo di creare una certa resistenza con la lingua.

Mantenete la tensione per 30 secondi e rillate i muscoli prima di ripetere 10 volte.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa fare per avere un cuore sano? 10 consigli

Proprietà ed effetti collaterali dell’ortica

Leggi anche
Contents.media