Come truccare le sopracciglia con ombretto: 5 consigli per valorizzarle

Vediamo come fare per truccare le sopracciglia utilizzando l’ombretto. 5 consigli per valorizzarle.

Le sopracciglia sono uno dei punti di forza del nostro sguardo. Ecco come valorizzarle utilizzando il make-up. Con l’utilizzo dell’ombretto, nel modo giusto, seguendo 5 consigli di questo articolo, le sopracciglia apriranno lo sguardo e renderanno gli occhi più profondi.

Ecco come truccare le sopracciglia con l’ombretto

La maggior parte delle volte l’arco sopracciliare non ha una forma armonica e va quindi corretto con l’uso della pinzetta. Tuttavia può anche capitare che ci siano piccole zone vuote dove non crescono i peli, cosa che ci costringe a correre ai ripari.

Non è un caso che il trucco per sopracciglia sia uno dei make-up correttivi più eseguiti. L’arcata è parte integrante della zona occhi e per rendere davvero irresistibile lo sguardo, non si può prescindere dall’avere tutto in ordine e perfettamente disegnato. Ecco 5 consigli per valorizzare le sopracciglia con l’uso dell’ombretto.

Il prodotto per le sopracciglia è solitamente disponibile con una doppia cialda, in tonalità più chiara e più scura. Per usare l’ombretto per truccare le sopracciglia ci servirà anche un pennellino angolare, l’unico a permetterci un lavoro preciso. Prendiamo un po’ di polvere col pennellino angolare da ambo le cialde di ombretto, in modo da creare già una mescolanza più naturale di colori, a questo punto iniziamo a disegnare la linea delle sopracciglia che sta più in basso, quella più vicina all’occhio.

Saliamo verso l’alto, sfumando sempre di più i colori. Il risultato che dovremo ottenere dovrà essere molto equilibrato e rispecchiare i nostri colori naturali, perciò evitiamo sopracciglia troppo chiare o troppo scure.

Per terminare possiamo passare un velo di eyebrows mascara per fissare il trucco.

I colori di ombretto più usati sono il beige, il marrone e il nero, da soli o mescolati tra loro per ottenere un tono simile a quello delle proprie sopracciglia. Per il giorno si può puntare su una tonalità leggermente più chiara, mentre per un look più grintoso o più adatto per la sera si può scegliere una tonalità leggermente più scura rispetto a quella naturale.

Come prendersi cura delle proprie sopracciglia?

Il primo passo per avere sopracciglia belle, curate e in ordine è prendersi cura della loro salute con poche e semplici azioni quotidiane. Un gesto che quasi nessuna di noi fa è quello di pettinarle ogni giorno con uno spazzolino, per stimolare la circolazione sanguigna e favorire il rinnovo dei peli che le compongono.

Si possono usare anche appositi sieri fortificanti, primer appositi che vedono la cheratina tra gli ingredienti oppure del semplice ma efficace olio di ricino, che darà una marcia in più alle vostre sopracciglia.

Scritto da Chiara Sorice

Lascia un commento

Come truccare le palpebre cadenti: consigli utili

La lista degli alimenti che contengono più scorie

Leggi anche
  • 2148700266Protezione solare: come scegliere la crema giusta

    Il sole può essere un vero amico del nostro organismo. Fondamentale per la sintesi della vitamina D, aiuta a produrre serotonina e può contribuire a tenere sotto controllo alcuni problemi dermatologici, come l’acne e la psoriasi.

  • image 8fa69758 10a8 462b 9b4f 2647462dc137Crema idratante per rughe: quale scegliere

    La crema idratante, a base di componenti come acido ialuronico, dona una pelle dall’aspetto giovane e ben idratato e levigato.