Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Condizionatore e climatizzatore: il miglior modello per l’estate

-

Il condizionatore migliore in circolazione, differente dal climatizzatore, è senza dubbio Artic Cube. Conosciamolo meglio.

Spesso si utilizzano i termini condizionatore e climatizzatore come sinonimi. In realtà, quando lo facciamo, commettiamo uno sbaglio. Esistono differenze tra di loro. Vediamo il miglior condizionatore da usare per l’estate.

Condizionatore

Il condizionatore è un dispositivo che permette di raffreddare l’aria di una o più stanze attraverso un gas. Si tratta, quindi, di un apparecchio dotato di una ventola, che non fa altro che rimettere in circolo l’aria raffreddato. Esiste la possibilità di regolarne la velocità e di impostare anche le temperature.

Ci sono due tipi di condizionatore: a freddo e a caldo. Il primo non fa altro che raffreddare l’aria e si può, quindi, usare soltanto nei mesi estivi con il caldo. Il secondo tipo di impianto, invece, permette di riscaldare l’aria, con tanto di presenza di pompa di calore: si può, quindi, usare nei nostri ambienti nei mesi più freddi. Il condizionatore a caldo sottrae l’aria calda all’esterno, per poterla cedere al suo interno: in inverno, però, non è la migliore opzione da prendere in considerazione, proprio perché preleva già aria fredda dall’esterno.

I condizionatori on-off hanno un costo minore, ma consumano più energia.

All’accensione, infatti, raggiungono subito la massima potenza che, in genere, è maggiore rispetto a quella che serve per rinfrescare i nostri ambienti. Diverso è il condizionatore inverter, dal prezzo più alto, ma con un risparmio energetico notevole: manda sia aria calda che fredda, a seconda delle necessità.

Climatizzatore

Parliamo, invece, adesso di un altro tipo di dispositivo: il climatizzatore. Ha più o meno le stesse funzioni del condizionatore, ma permette anche di eliminare l’umidità dell’aria, oltre che ridurne la temperatura. Nella scelta tra comprare un climatizzatore o un condizionatore si deve, inoltre, tenere presente che il primo consente anche di regolare non solo la temperatura, ma anche l’umidità dell’aria. Permette anche, attraverso dei filtri particolari, di eliminare i batteri e tutte le impurità che sono presenti nell’aria, per il nostro maggior benessere.

Alcune persone, che non possono permettersi un climatizzatore o un condizionatore fisso, scelgono la soluzione portatile.

Questi sono trasportabili più facilmente e non costano certamente quanto un fisso. Spesso sono più rumorosi ma, per fortuna, i migliori modelli in circolazione non hanno questa problematica.

Il miglior condizionatore per l’estate

Il miglior condizionatore per l’estate è sicuramente quello che si chiama Artic Cube. Si tratta di un dispositivo portatile ed estremamente facile da maneggiare. Si può trasportare facilmente da un luogo all’altro ed ha molti benefici. Questo climatizzatore portatile è riconosciuto come miglior condizionatore portatile dell’anno grazie principalmente all’ottimo rapporto qualità prezzo, alla facilità di utilizzo, ai benefici e alla silenziosità.

Artic Cube si può portare infatti ovunque: in casa, nel nostro ufficio, in un garage o dove vogliamo. E’ perfetto per raffrescare i nostri ambienti in pochissimo tempo e con i costi contenuti.

Facilissimo da usare, è anche poco rumoroso. Per funzionare deve essere attaccato all’unità e dobbiamo riempire il serbatoio con acqua. L’articolo ha ben tre velocità di ventilazione, per un controllo ancor più preciso di potenza.

Una carica ha un’autonomia in ben 8 ore: ciò vuol dire che si può tenere azionato una intera notte senza particolari problemi. E’ ideale da usare in una camera da letto, proprio perché è silenzioso e perché ha una luce notturna diffusa che facilità il sonno e l’addormentamento. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Funziona tramite una tecnologia di raffreddamento ad acqua. L’aria calda entra nell’unità e viene spinta con un filtro bagnato. In questo modo l’acqua evapora e rilascia l’aria fredda. Artic Cube permette di avere nei nostri ambienti aria fresca e pura. E’ un prodotto economico ed ecologico. Nella confezione riceverete un Artic Cube, un filtro, un cavo di alimentazione, una spina, un manuale di istruzione per l’uso.

Vediamo, adesso, dove e come comprarlo. L’articolo, essendo un prodotto esclusivo ed originale si può comprare soltanto sul web, più precisamente sul sito internet ufficiale. Non è possibile comprarlo in nessun altro modo. Collegandoci al sito internet dovremo cliccare successivamente su Ordina Ora. Avremo così accesso ad un modulo da compilare con i nostri dati personali: nome, cognome, via, email. In tal modo finalizzeremo l’acquisto in pochissimo tempo.

Artic Cube funziona per davvero: sul sito, oltre ad ordinare l’oggetto, potrete anche facilmente leggere le recensioni da parte delle persone che già hanno deciso di comprare e provare l’articolo e che ne sono rimaste piacevolmente soddisfatte, così tanto da consigliarlo al pubblico.

Un dispositivo ha il costo di 59 euro. Due prodotti, infatti, hanno il costo di 89 euro, mentre tre dispositivi costano soltanto 109 euro.

Le spese di spedizione sono a carico della ditta venditrice: non dovrete, quindi, anticipare niente per la spedizione dell’oggetto, che vi verrà recapitata tramite corriere in pochissimo tempo. Potrete scegliere tra diversi metodi di pagamento: Paypal, carta di credito oppure contrassegno. In questo ultimo modo andrete a pagare alla consegna al corriere.

© Riproduzione riservata
Leggi anche