Come curare la cellulite orbitaria: i rimedi efficaci

Come curare la cellulite orbitaria? Ecco i rimedi efficaci.

La cellulite orbitaria è una infiammazione e infezione della regione orbitale e periorbitaria che coinvolge l’area anteriore del setto orbitario (cellulite presettale). Può interessare anche le strutture posteriori del setto. Può insorgere a qualsiasi età, ma è più frequente nei bambini.

Ecco i rimedi più efficaci per curarla.

Cellulite orbitaria: di cosa si tratta e i benefici

La cellulite orbitaria si presenta inizialmente sotto forma di una neoformazione calda e dolente che si estende rapidamente in 5-10 giorni. La sua diffusione può causare un difetto pupillare (midriasi), alterazione della visione e della motilità oculare.

Nella maggior parte dei casi si presenta come una complicanza di una sinusite, specialmente di una sinusite etmoidale.

È quindi legata alla presenza di microorganismi quali S. pneumoniae, S. aureus, S. piogene e H. influenza.

La cellulite orbitaria può provocare i seguenti sintomi a danno della vista. Si potrebbe verificare, infatti, un’alterazione della visione e della motilità oculare, come conseguenza del processo infiammatorio.

Solitamente, in presenza di cellulite orbitaria, si osservano edema delle palpebre, una chemosi congiuntivale (a causa dell’accumulo di liquidi si verifica il rigonfiamento della congiuntiva), un esoftalmo irriducibile (il bulbo oculare si rigonfia verso l’esterno).

Le palpebre possono essere calde e rosse e si potrebbe avvertire una sensazione di dolore all’occhio.

Solo in alcuni casi il quadro sintomatologico comprende anche:

  • nausea
  • vomito
  • febbre
  • debolezza

Trattamenti efficaci per curare la cellulite orbitaria

Come si cura la cellulite orbitaria? La cura più efficace per questa patologia consiste nella terapia antibiotica, che è utile per rimuovere il batterio responsabile dell’infiammazione.

Per trovare sollievo dalla condizione di infiammazione si possono associare ai farmaci dei rimedi naturali, come gli impacchi alla camomilla.

Quando la terapia con gli antibiotici non si dimostra sufficiente a risolvere il problema, potrebbe essere necessario incidere i tessuti dell’occhio allo scopo di effettuare un drenaggio.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come realizzare un make-up elegante: trucco chic e sofisticato

Matita per sopracciglia effetto pelo: come si usa

Leggi anche
  • crescita peliCome rallentare la crescita dei peli sul viso: consigli utili

    Crescita dei peli sul viso, ecco come riuscire a rallentare la crescita dei peli seguendo alcuni questi consigli utili.

  • ricrescita unghieCome rallentare la ricrescita delle unghie: consigli utili

    Come rallentare la crescita delle unghie? Ecco come nascondere la ricrescita con alcuni consigli utili.

  • problemi di erezioneProblemi di erezione duratura: le cause e il miglior rimedio

    Usufruire della soluzione naturale migliore in commercio permette di risolvere i problemi di erezione e, al tempo stesso, avere un sesso soddisfacente.

  • https://pixabay.com/it/photos/tarlo-insetto-scarabeo-coleottero-4404382/Tarli del legno: come eliminarli naturalmente

    I tarli del legno sono presenti soprattutto nelle case in cui vi è maggiore umidità. Scopriamo insieme come eliminarli naturalmente.

Contentsads.com