Dermatite seborroica capelli: rimedi naturali contro il prurito

Dermatite seborroica sui capelli, ecco alcuni rimedi naturali contro il prurito della cute.

La dermatite seborroica può colpire anche il cuoio capelluto. Ecco alcuni rimedi naturali contro il prurito causato della cute. Vediamoli in questo articolo.

Dermatite seborroica sui capelli: rimedi naturali

La dermatite seborroica è una malattia della pelle che colpisce frequentemente il cuoio capelluto, causando arrossamenti e forfora.

Vediamo quali sono i rimedi naturali per combatterla.

I rimedi naturali più efficaci a questo scopo sono i prodotti ricavati da lavanda, melaleuca, salvia e ortica che agiscono contro le cause della dermatite seborroica. Ecco alcuni rimedi.

Shampoo con oli essenziali

Il modo più semplice per avere a portata di mano uno shampoo utile contro la dermatite seborroica è quello di aggiungere 2 gocce di olio essenziale di lavanda e 3 gocce di olio essenziale di tea tree ogni 100 millilitri di shampoo eco-bio delicato: aggiungete le gocce di olio essenziale direttamente nel flacone dello shampoo e agitate per amalgamare.

Prima dello shampoo può essere d’aiuto frizionare sul cuoio capelluto con 2 cucchiai di idrolato di salvia, da lasciare in posa per almeno dieci minuti per poi procedere con il lavaggio.

Impacchi per capelli

È possibile anche effettuare impacchi con argilla verde, idrolato di salvia, due gocce di olio essenziale di lavanda e due gocce di olio essenziale di tea tree: mescolando tra loro questi semplici ingredienti si ottiene una maschera da applicare sul cuoio capelluto per alleviare tutti i sintomi della dermatite seborroica.

Usare prodotti in grado di svolgere sia una azione antimicotica (contrastando la crescita della Malassezia furfur che è tra i fattori scatenanti l’eccesso di sebo) che antinfiammatoria, contribuendo a sedare sintomi e cause correlate agli stati irritativi. Per contrastare la dermatite seborroica vanno utilizzati prodotti detergenti, lenitivi ed emollienti privi di sostanze irritanti e aggressive come parabeni, SLES, SLS, PEG, PPG, coloranti, alcool, derivati del petrolio e della formaldeide, olii di silicone e conservanti artificiali.

Questi prodotti inoltre devono essere testati per il Nichel e formulati per favorire il ripristino del mantello idrolipidico in gradi di proteggere la cute dall’aggressione degli agenti esterni.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dieta Cram invernale: i benefici e come seguirla

Dermatite seborroica viso: i migliori rimedi naturali

Leggi anche
  • formicheFormiche in casa a gennaio: come risolvere senza veleni

    Per allontanare le formiche in casa a gennaio si consiglia di optare per metodi naturali e una attenzione maggiore alla cura della casa.

  • russareRussare forte: le cause e come smettere

    Una dieta ipocalorica, insieme a variazioni nel proprio stile di vita, aiuta a smettere di russare e garantire un buon riposo.

  • Cimici in casa a gennaio: le cause e come allontanarle senza pesticidiCimici in casa a gennaio: le cause e come allontanarle senza pesticidi

    Le cimici in casa a gennaio sono una seccatura con la quale fare i conti. Scopriamo insieme come.

  • cimiciCimici in casa: come scacciarle con il miglior repellente

    Sigillare alcuni punti di ingresso e installare le zanzariere sono alcune delle soluzioni adatte per allontanare le cimici da casa in questo periodo.

Contentsads.com