Dieta Cram invernale: i benefici e come seguirla

Nella dieta Cram invernale ci sono alcuni alimenti permessi che aiutano a depurarsi e dimagrire in vista del Natale e delle abbuffate.

In questo periodo in cui ci si avvicina al Natale e alle abbuffate, per cercare di essere in forma, bisogna cercare di alimentarsi in modo sano. Vi è un regime dimagrante come la dieta Cram che, grazie ai pochi alimenti concessi, permette di perdere peso e depurarsi in poco tempo. Scopriamo come seguirla in inverno e cosa mangiare.

Dieta Cram invernale

Si tratta di un regime considerato l’ideale per coloro che vogliono dimagrire in maniera rapida e semplice perché la dieta Cram si basa soltanto su 4 alimenti. Per la stagione invernale è possibile preparare diverse ricette, sempre sane e gustose con i cibi permessi in questo regime dimagrante che aiutino a perdere i chili in eccesso.

Un regime del genere è adatto soprattutto a chi vuole non soltanto dimagrire e quindi perdere i chili in eccesso, ma è indicato per coloro che vogliono depurare l’organismo, magari in vista del periodo natalizio e delle abbuffate delle varie cene e pranzi delle feste. Bisogna seguirla soltanto per un determinato periodo di tempo, massimo 3 giorni secondo gli esperti del settore.

All’interno della dieta Cram invernale sono concessi soltanto una serie di alimenti che prendono il nome da questo regime ovvero Cereals (Cereali), Rice (Riso), Apple (Mela) Milk (Latte). Sono concessi soltanto questi alimenti che sono benefici per il fisico perché cereali e riso favoriscono il tratto intestinale dando il giusto apporto di carboidrati e fibre.

Le mele sono altrettanto importanti dal momento che contengono diversi minerali e vitamine, mentre il latte è ricco di proteine, oltre a essere utile per la salute delle ossa. La durata è di 3 giorni durante i quali si consumano soltanto questi alimenti nei vari spuntini e pasti principali della giornata. Si consiglia di affidarsi a un esperto del settore per ottenere ottimi risultati.

Dieta Cram invernale: consigli

Un regime dimagrante come la dieta Cram invernale è molto in voga soprattutto negli Stati Uniti dal momento che, in solo 3 giorni, permette di dimagrire di alcuni kg in poco tempo. In inverno, questo programma alimentare è particolarmente consigliato perché dona i giusti benefici e nutrienti necessari proprio grazie agli alimenti da consumare.

Si tratta di una dieta detossinante e depurativa che comprende, come ogni regime, 5 pasti, ovvero colazione, pranzo e cena compreso i due spuntini di metà mattina e del pomeriggio. Sono concessi, oltre agli alimenti che ne portano il nome, anche vari condimenti da abbinare ai piatti quali succo di limone, zenzero e basilico.

Ci sono alcune varianti: tra i cereali sono ammessi farina d’avena, pane integrale e pasta integrale da assumere al pranzo con del succo di limone. Oltre al latte, è possibile consumare anche il kefir e lo yogurt, magari come spuntino di metà mattina e pomeriggio. Le mele si possono consumare sisa fresche che cotte al forno.

La giornata tipo della dieta Cram invernale può essere così suddivisa:

Colazione: succo di mela, fette biscottate integrali e latte scremato

Spuntino di metà mattina: latte scremato o yogurt

Pranzo: pasta integrale con succo di limone e basilico

Merenda: mela cotta

Cena: riso integrale con olio e basilico.

Si aggiunge anche il consumo di 2 litri di acqua naturale per depurarsi e detossinare l’organismo, oltre a una mezz’ora di camminata tutti i giorni.

Dieta Cram invernale: integratore

Alla dieta Cram che è un regime depurativo e detox, quindi utile a liberare l’organismo dalle scorie, si può aggiungere un integratore che ha proprietà del genere e che permette di facilitare il dimagrimento. Il migliore in commercio è Spirulina Ultra, di origine italiana con componenti naturali che permettono di aiutare nella lotta ai chili di troppo.

Questo supporto alimentare va associato a una dieta e attività fisica per ottenere i giusti benefici e risultati. Scioglie l’adipe e i chili in più, grazie al lavoro rapido del metabolismo che agisce sui carboidrati e lipidi diminuendo anche l’assimilazione dei vari nutrienti, oltre a placare il senso di fame e quindi le abbuffate.

Inoltre è anche notificato come sicuro e affidabile anche dal ministero della salute.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine spirulinau

Questo integratore è particolarmente efficace proprio perché naturale, quindi privo di sostanze o elementi dannosi. Si compone di ingredienti naturali che non causano effetti collaterali come l’alga spirulina che va ad arrestare le cellule di adipe e la gymenma che è una pianta che velocizza il processo metabolico di carboidrati e lipidi e permette di regolare il senso della fame.

Sono soltanto due le compresse che si possono assumere prima dei pasti principali con un bicchiere d’acqua.

Spirulina Ultra è originale ed esclusivo, quindi non reperibile nei negozi o Internet, ma bisogna collegarsi al sito ufficiale del prodotto dove si riempie il modulo con i dati personali attivando la promozione di 4 confezioni a 49,99€ invece di 200 con pagamento tramite Paypal, carta di credito e anche contanti al corriere alla consegna.

Scritto da Daniele Caretti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dermatite seborroica: cause e sintomi

Dermatite seborroica capelli: rimedi naturali contro il prurito

Leggi anche
  • dieta di NoemiDieta di Noemi: i benefici del metodo Tabata

    Con la dieta di Noemi e il metodo Tabata, a base di allenamento cardio intenso, si ottengono risultati ottimali per un fisico asciutto.

  • dieta antinfiammatoriaDieta: come perdere gli ultimi difficili chili

    Consumare una colazione abbondante e dei pasti dove si privilegiano le proteine, permette di perdere con facilità gli ultimi chili della dieta.

  • dieta mediterraneaLa dieta mediterranea funziona? Benefici e rimedi naturali

    Il consumo di determinati alimenti tipici della dieta mediterranea aiuta a ridurre il rischio di alcune patologie e stare in forma.

  • Dieta di Platinette: come ha fatto a perdere 60 chiliDieta di Platinette: come ha fatto a perdere 60 chili

    La dieta di Platinette permette di recuperare la forma fisica e ritrovare il benessere psicofisico. Scopriamo come.

Contentsads.com