Dieta depurativa dei carciofi per dimagrire e ripulire l’organismo

La dieta depurativa dei carciofi migliora la circolazione sanguigna, inibisce la formazione di colesterolo e purifica reni e cistifellea

Quando si desidera dimagrire e depurarsi, si può ricorrere ad alcuni metodi naturali ed efficaci per ritrovare la forma fisica e il benessere perduti. Tra questi, vi è sicuramente la dieta depurativa a base di carciofi. Scopriamo insieme come funziona e quali benefici apporta.

Dieta depurativa dei carciofi: le proprietà benefiche

La dieta depurativa dei carciofi deve le sue proprietà benefiche per l’organismo a questi vegetali sani e gustosi. I carciofi, infatti, oltre a contenere pochissime calorie (appena 47 kcal per 100 grammi di prodotto), si prestano alla preparazione di diverse ricette e contengono nutrienti benefici per la nostra salute.

Questi vegetali sono ricchissimi di acqua e fibre, che aiutano a drenare i liquidi in eccesso e a riattivare il corretto funzionamento dell’intestino, permettendo così di dimagrire e di sgonfiare la pancia.

Un’altra sostanza contenuta nei carciofi è la cinarina, un composto che permette di inibire la formazione di colesterolo e aiuta a migliorare la circolazione. Proprio per questo motivo i carciofi sono benefici per chi soffre di gambe pesanti e, inoltre, aiutano a purificare i reni e la cistifellea.

Infine, i carciofi sono adatti ad essere inseriti in una dieta depurativa perché, pur essendo poveri di fibre, sono ricchi di sali minerali come potassio, rame, zinco, manganese, fosforo, sodio, e contengono anche mucillagini e flavonoidi come luteina, zeaxantina e beta-carotene.

Dieta depurativa dei carciofi: quali sono i benefici?

La dieta depurativa dei carciofi apporta molti benefici all’organismo. Innanzitutto, essendo i carciofi poveri di calorie, aiuta a dimagrire facilmente e si possono perdere fino a 2 kg a settimana.

Seguire la dieta depurativa a base di carciofi, inoltre, aiuta a combattere il colesterolo alto e la glicemia alta, dato che si tratta di un regime alimentare ipoglicemizzante, anticolesterolo e depurativo per il fegato.

L’ortaggio facilita anche la digestione ed è adatto anche alle persone diabetiche, dato che ha un indice glicemico molto basso. Vediamo ora come inserirlo nella nostra dieta.

Dieta depurativa dei carciofi: in cosa consiste?

Seguire la dieta depurativa dei carciofi è molto semplice. Basta semplicemente preparare delle ricette utilizzando gli ortaggi e variare di volta in volta tipologia di preparazione. Ad esempio, a colazione è ottima una bella centrifuga a base di carciofi e menta e uno yogurt magro. A pranzo, si può optare per una pasta integrale con carciofi come condimento, mentre a cena i vegetali possono servire come accompagnamento ad un secondo di carne.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Biancospino per la pressione: quali sono i benefici che offre

Gramigna: benefici e controindicazioni

Leggi anche
  • dieta chetogenica: cos'èAlla scoperta della dieta chetogenica: cos’è e come impostarla

    La dieta chetogenica è un metodo per perdere peso riducendo drasticamente la presenza dei carboidrati, ovvero degli zuccheri, nell’alimentazione quotidiana.

  • Come scegliere integratori per dimagrireIntegratori per dimagrire: perché usarli e quale scegliere?

    In commercio esistono molti integratori che possono aiutare a dimagrire, ecco perché sceglierli e come trovare quelli giusti.

  • dietaLa dieta di Gigi Hadid: cosa mangia e sport della star

    Scopriamo quali sono i segreti di Gigi Hadid per rimanere in forma imparando tutto sul suo allenamento e sulla sua dieta.

  • dieta-blake-livelyBlake Lively, dieta e sport: ecco come si tiene in forma

    Tutto sull’alimentazione e sulla dieta dell’attrice Blake Lively: scopriamo cosa mangia per restare in forma e qual è il suo allenamento.

Contents.media