Notizie.it logo

Dieta di primavera: come tornare in forma nel cambio di stagione

dieta

La dieta di primavera ci permette di perdere del peso approfittando così del cambio di stagione. Ecco come seguirla al meglio.

La dieta di primavera ci serve per perdere peso in vista nel cambio di stagione. Come si può tornare in forma a breve? Lo si può fare con una dieta, ma spesso questa non basta. Ci vorrà, quindi, un po’ di attività fisica e un buon integratore naturale.

Dieta di primavera detox

La primavera è la stagione perfetta per fare una buona dieta detox. La bella stagione ci induce a toglierci i maglioni ed i cappotti, mostrando così il nostro fisico. Per farlo senza sentirci troppo in colpa, dobbiamo essere in forma. I kg che abbiamo preso a Natale devono essere eliminati al più presto, poiché la prova costume si avvicina a grandi falcate. Durante il cambio di stagione, è inoltre possibile sentirci un po’ stanchi o giù di corda: è probabile che il nostro regime alimentare non vada più bene e che debba essere modificato.

Purtroppo, spesso, seguire una dieta non basta.

E’ necessario anche prendere in considerazione l’idea di fare un po’ di attività fisica. Ciò ci renderà sicuramente più tonici, più snelli e più in forma in vista della primavera. Se abbiamo molti kg da perdere, è meglio farci seguire da un dietologo, un medico o un nutrizionista. Se, invece, dobbiamo perdere pochi kg, possiamo pensare ad un fai da te.

Dieta di primavera: schema settimanale

Vediamo un menù settimanale per la dieta di primavera. Al lunedì a colazione possiamo consumare yogurt con cereali integrali, mentre a pranzo andrà bene un po’ di pasta integrale al sugo di pomodoro, più un’insalata verde. A cena, carciofi cotti a vapore e zuppa di legumi.

Al martedì, a colazione potremo consumare caffellatte con avena integrale e frutta di stagione.

A pranzo orzo con asparagi con contorno di agretti conditi. A cena una crema di piselli, petto di tacchino ai ferri e una fettina di pane integrale. Passiamo al mercoledì, dove andremo a consumare a colazione fette biscottate integrali con un frullato di frutta fresca. A pranzo un risotto all’ortica e spinaci conditi; a cena passato di verdure e salmone con patate.

Il giovedì potremo mangiare a colazione del latte con muesli integrale, mentre a pranzo andremo a consumare carciofi ripieni, barbabietole ripassate in padella più una fettina di pane integrale. A cena una frittata con spinaci e formaggio magro, più pane integrale.

Al venerdì, un frullato di fragole più biscotti integrali per colazioni. A pranzo andrà bene il farro con radicchio e formaggio magro, più insalata.

A cena, rucola e bresaola con contorno di asparagi conditi, più pane integrale. Vediamo il sabato: a colazione yogurt con cereali integrali, mentre a pranzo si potrà mangiare cous cous con verdure miste e legumi. A cena un’orata al forno con cicoria ripassata più pane integrale.

Alla domenica, infine, caffellatte con avena integrale a colazione; a pranzo risotto ai carciofi, un uovo e asparagi. Per finire, la cena: polpette vegetali o hamburger vegetali, verdure miste e pane integrale. Negli spuntini di metà mattinata o metà pomeriggio via libera a frutta o verdura fresca.

Il miglior integratore da abbinare

Uno dei migliori integratori da abbinare alla dieta di primavera è Piperina e Curcuma Plus. Si tratta di un prodotto che è a base di soli ingredienti naturali. Troviamo, infatti, al suo interno soltanto la piperina, la curcuma ed il silicio colloidale.

La piperina è la sostanza responsabile del sapore piccante del pepe e ci aiuta a rendere l’altro ingrediente, la curcuma, più biodisponibile.

Questo integratore è considerato il migliore in circolazione ed è il più usato in abbinamento alle varie diete per perdere massa grassa, grazie ai benefici riscontrati da testimonianze e a studi specifici.

La curcuma è una spezia molto benefica per il nostro organismo ma, purtroppo, è poco biodisponibile nel nostro corpo. Ecco perché viene utilizzata la Piperina, che è anche un termogenico e che elimina la fame nervosa, andando ad aumentare la consistenza dei succhi gastrici nel nostro stomaco, per un effetto immediato. Infine, presente anche il silicio colloidale, utile per rinforzare le nostre ossa e le nostre articolazioni. Il silicio colloidale è una sostanza che viene naturalmente prodotto anche dal nostro organismo.

Per chi fosse interessato a saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine

Piperina e Curcuma plus, essendo un prodotto ufficiale ed originale, si può ordinare soltanto su internet, presso il sito ufficiale del prodotto. Non è, infatti, possibile comprarla in nessun altro modo. Acquistarla è davvero molto semplice: è necessario collegarsi al sito internet e cliccare su Ordina Ora. Attualmente, anche se per pochi giorni, è in vigore una promozione che ci permette di comprare 4 confezioni al prezzo di una, con un grandissimo vantaggio.

Nel modulo “ordina ora” dovremo indicare il nostro nome e cognome, email e numero di telefono, oltre al metodo di pagamento che vogliamo usare. E’ possibile comprare in contrassegno, cioè all’avvenuta ricezione del prodotto, oppure con carta di credito o con il Paypal. Non dovrete nemmeno pagare le spese di spedizione, in quanto queste sono del tutto a carico della società fornitrice.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche