Dieta dissociata: i benefici e come seguirla

La dieta dissociata preserva il benessere psicofisico. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, tutti i suoi benefici e come seguirla correttamente.

La dieta dissociata ha origini lontane. Il suo obiettivo non è tanto la perdita di peso, quanto più che altro la preservazione del proprio benessere psicofisico. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, quali sono i suoi benefici e come seguirla correttamente.

Dieta dissociata

La dieta dissociata contrasta con tutto ciò che abbiamo imparato sinora sulla sana e corretta alimentazione. Il suo obiettivo non è quello di far perdere peso, ma quello di alleviare o prevenire la comparsa di alcune patologie, provocate, a detta dello studioso che l’ha sviluppata, da un accumulo di nutrienti, appartenenti tutti allo stesso gruppo alimentare, all’interno dell’organismo.

Sviluppata all’inizio del 1900, dal dottor William Howard Hay, affetto da malattia di Bright, secondo il quale il corpo umano necessita di produrre e secernere enzimi digestivi diversi, a seconda che i cibi siano alcalini o acidi, la dieta dissociata non evita alimenti specifici a vantaggio di altri, poiché si può mangiare di tutto purché nello stesso piatto, all’interno dello stesso pasto e nell’arco della stessa giornata, i nutrienti appartengano tutti allo stesso gruppo alimentare.

Dieta dissociata: benefici

Lo schema alla base della dieta dissociata prevede di non consumare insieme carboidrati e proteine, lasciar trascorrere 4 ore tra un pasto e l’altro e, sebbene il suo proposito non sia quello di impedire alle persone di mangiare qualcosa, sarebbe opportuno bandire dal proprio regime gli alimenti raffinati, gli alimenti eccessivamente zuccherati, gli alimenti processati e, in generale, il cosiddetto “cibo spazzatura”.

Sebbene l’obiettivo della dieta dissociata non sia quello di favorire la perdita di peso, a meno che non siate soggetti fragili, la dieta potrebbe preservare il vostro benessere psicofisico. Tuttavia, seguendo un regime alimentare ipocalorico, secondo lo schema che la dieta dissociata prevede, in ogni caso, potrebbe aiutare anche nel controllo del peso.

Dieta dissociata: integratore

La dieta dissociata è vantaggiosa perché consente di controllare l’andamento di una patologia in corso, oppure, in un soggetto sano, di aiutare nel prevenire la comparsa di alcune patologie, tipo il reflusso gastrico o l’acidità di stomaco. Tuttavia, anche l’aspetto fisico va curato ed è per questo motivo che chi segue la dieta dissociata potrebbe valutare l’ipotesi di assumere un integratore alimentare che, al contempo, stimoli il metabolismo per favorire una perdita di peso rapida ed effettiva.

A questo proposito, il mercato offre tipologie diverse di integratore alimentare. Tuttavia, Spirulina Ultra è stato sviluppato con l’obiettivo di stimolare il metabolismo di grassi e lipidi, così da bloccare sul nascere il senso di fame, stimolare il metabolismo e dare inizio ad una perdita di peso vera e propria, favorendo, nel tempo, anche una stabilizzazione del peso forma ottimale.

Spirulina Ultra si compone di principi attivi naturali, estratti e reperiti da ambienti e territori incontaminati, mai trattati chimicamente per preservarne proprietà e purezza. L’integratore alimentare è, infatti, privo di effetti collaterali e può essere assunto sia da uomini che da donne, purché maggiorenni.

Quelli che seguono sono i principi attivi di Spirulina Ultra:

  • la Spirulina, fonte primaria di proteine, essenziale per accelerare il metabolismo, spegnere la fame nervosa e ricostruire l’organismo;
  • la Gymnema, che potenzia i benefici che la spirulina promuove, per un migliore benessere psicofisico.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine spirulinau

Spirulina Ultra è privo di controindicazioni ed effetti collaterali. La sua assunzione regolare favorisce:

  • il ritrovato benessere psicofisico
  • un migliore metabolismo dei carboidrati al fine di ridurne l’apporto calorico giornaliero
  • un migliore metabolismo dei lipidi al fine di favorirne lo smaltimento
  • un maggiore controllo della fame

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Spirulina Ultra è un prodotto esclusivo, che si acquista unicamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Per prenotare Spirulina Ultra è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto e aspettare la telefonata di un operatore, che provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, con consegna espressa. Attualmente, Spirulina Ultra è in promozione a 49,99 € anziché 100 € per quattro confezioni. Infine, per quanto riguarda il pagamento, si può optare per il contrassegno e pagare direttamente in contanti, al corriere, al momento della consegna.

Scritto da Tamara Rizzato
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quante calorie deve assumere una donna di 50 anni in menopausa

Pesciolini d’argento in casa: come allontanarli senza pesticidi

Leggi anche
  • dieta di NoemiDieta di Noemi: i benefici del metodo Tabata

    Con la dieta di Noemi e il metodo Tabata, a base di allenamento cardio intenso, si ottengono risultati ottimali per un fisico asciutto.

  • dieta antinfiammatoriaDieta: come perdere gli ultimi difficili chili

    Consumare una colazione abbondante e dei pasti dove si privilegiano le proteine, permette di perdere con facilità gli ultimi chili della dieta.

  • dieta mediterraneaLa dieta mediterranea funziona? Benefici e rimedi naturali

    Il consumo di determinati alimenti tipici della dieta mediterranea aiuta a ridurre il rischio di alcune patologie e stare in forma.

  • Dieta di Platinette: come ha fatto a perdere 60 chiliDieta di Platinette: come ha fatto a perdere 60 chili

    La dieta di Platinette permette di recuperare la forma fisica e ritrovare il benessere psicofisico. Scopriamo come.

Contentsads.com