Menu della dieta del limone: schema e benefici

La dieta del limone vanta un gran numero di benefici per chi decide di seguirla: scopriamo schema e menu per ottenere il massimo da questa dieta.

La dieta del limone è un regime alimentare davvero perfetto per chi desidera perdere peso. Seguire questa dieta particolare consente infatti di eliminare i chili di troppo e ritrovare il proprio peso forma. Chiramente, per essere efficace, questa dieta deve essere accompagnata dall’attività fisica costante.

I benefici della dieta del limone

La dieta del limone è davvero molto apprezzata per la sua capacità di aiutare a perdere peso. Questa dieta ipocalorica è nata grazie alle idee della dottoressa Martine Andrè e nel corso degli anni ha ottenuto un sempre maggiore successo anche tra i vip. Tra i volti noti che la l’hanno seguita troviamo infatti Jennifer Aniston e Beyoncè.

Il regime almentare in questione si basa proprio sul limone e sulle sue numerose proprietà benefiche.

Si tratta infatti di un antisettico e di un antibatterico naturale, capace di difendere il sistema immunitario e di favorire la diuresi. La dieta è utile anche per disintossicare intestino e fegato andando ad eliminare le tossine di troppo e combattendo la ritenzione idrica

Leggi anche:

Dieta del limone: schema

Questa dieta è poco equilibrata e per questo è necessario non continuare a seguirla per periodi di tempo troppo lunghi.

Per poter ottenere risultati, è necessario essere davvero attenti a rispettare le regole in modo da perdere fino a una taglia in una sola settimana.

Lo schema della dieta del limone è davvero rigoroso e prevede grande impiego del limone. Chiaramente si tratta di una dieta ipocalorica e quindi sono vietati sgarri di qualsiasi genere.

Menu della dieta del limone

Il menù della dieta del limone prevede l’impiego dell’agrume durante tutti i pasti.

Durante il giorno si deve mangiare:

  • Colazione: prima di tutto si deve bere una limonata prima di colazione. Poi per colazione si può mangiare una macedonia di frutta secca e fresca.
  • Spuntino del mattino: bere un altro bicchiere di limonata e abbinarlo a una manciata di frutta secca o a uno yogurt.
  • Pranzo: è perfetto un’insalata di fagioli o lenticchie condita con un filo di olio di oliva e del succo di limone.
  • Spuntino del pomeriggio: una porzione di frutta fresca e un bicchiere di limonata.
  • Cena: durante la cena si può mangiare una porzione di pesce azzurro o di petto di pollo alla grigia, entrambi conditi con del limone.
  • Prima di andare a dormire: bere un bicchiere di limonata.

Non solo dieta al limone: gli altri regimi alimentari che possono fare al caso tuo

La dieta del limone non ti convince? Scopri gli altri modi per tenerti in forma:

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tisana al finocchio: come prepararla, quando serve e controindicazioni

Benefici e proprietà della tisana al finocchio

Leggi anche
  • dieta uomo 60 anniQuante calorie deve assumere un uomo di 60 anni? La dieta

    Un uomo di 60 anni quante calorie deve assumere al giorno? Ecco la dieta ideale per chi ha 60 anni.

  • dieta elisaLa dieta di Elisa: cosa mangia la cantante?

    Elisa e la dieta: ecco cosa mangia la cantante italiana, una delle voci più belle in assoluto.

  • Dieta dei 50 anni: come restare in forma in menopausaDieta dei 50 anni: come restare in forma in menopausa

    La dieta dei 50 favorisce il naturale passaggio verso la menopausa. Scopriamo quali sono i suoi benefici.

  • DietaDieta dopo le vacanze natalizie: come non ingrassare dopo le feste

    Consumare alimenti poco calorici rinunciando a qualche compromesso come la brioches e i biscotti aiuta a ottenere benefici dalla dieta prima di Natale

Contentsads.com