Dieta paradiso: il regime alimentare che fa dimagrire velocemente

Cos'è la dieta paradiso e qual è il suo schema alimentare? Capiamo come ci fa perdere peso velocemente e quali sono le sue tre fasi.

Come funziona la dieta paradiso? Si tratta di un regime alimentare che consente un dimagrimento veloce, un chilo in soli due giorni, ma è anche adatta principalmente a chi non deve perdere tanto peso, per via del suo schema e della divisione in fasi.

Vediamo quali sono.

Dieta paradiso: cos’è

La dieta paradiso è stata ideata dal dottor Silvano Cattaneo, da anni esperto in materia, ed è pensata per i soggetti che vogliono perdere peso velocemente ma sono in salute e non devono eliminare tanti chili in maniera drastica. La dieta paradiso permette infatti di perdere un chilo già dopo i primi due giorni, per continuare così i giorni seguenti. Tuttavia, non è un piano alimentare da seguire per tanto tempo, ed è costituito da tre fasi che si distinguono per i loro obiettivi.

Capiamo dunque come funziona la fase dimagrante, quella disintossicante e quella energetica.

Dieta paradiso: lo schema

La dieta paradiso, come anticipato, si divide in tre fasi, che si differenziano per il tipo di alimentazione assunta e per lo scopo cui sono volte.

La prima fase è quella dimagrante: durante questo periodo l’obiettivo è appunto perdere peso. Infatti, non si assumeranno zuccheri, grassi e saranno concesse pochissime calorie, per un massimo di 900.

Per questo, i cibi consigliati sono quelli integrali, e poi prevalentemente frutta, verdura poco condita, pesce e carne bianca magra. In questo modo, si avrà un primo impatto positivo sul metabolismo.

Veniamo alla seconda fase: quella disintossicante. Si continua ad assumere una quantità bassa di calorie e si calca la mano con alimenti dagli effetti detox. L’effetto diuretico serve per eliminare scorie e tossine in eccesso e dannose per l’organismo.

E’ infatti consigliato il consumo di tisane e tè.

L’ultima fase è quella energetica. Si cerca di mantenere i risultati ottenuti, ma pian piano si aumenta l’entità dei pasti, assumendo più proteine e grassi buoni e incrementando di poco le calorie.

Dieta paradiso: consigli

Essendo un regime alimentare ferreo e che elimina di molto il numero di calorie, la dieta paradiso non andrebbe seguita per troppo tempo per non rischiare di essere soggetti al cosiddetto effetto yo-yo.

Scritto da Francesca Iodice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La dieta di Aldo Montano: cosa mangia l’atleta italiano

Carenza di potassio: sintomi, cause e cosa mangiare

Leggi anche
  • latte caldo prima dormireLatte caldo prima di dormire: quali sono i benefici?

    Bere un bicchiare di latte caldo prima di andare a dormire aiuta a riposare meglio, a perdere peso e ad aumentare la massa magra

  • dieta disintossicante drenanteDieta disintossicante e drenante: i benefici per l’organismo

    La dieta disintossicante e drenante va seguita per un breve periodo di tempo, ed è l’ideale nei periodi di stress o dopo grandi abbuffate a tavola.

  • dieta disintossicante tre giorniDieta disintossicante dei tre giorni: benefici e menù

    La dieta disintossicante dei tre giorni si basa soprattutto su vegetali ricchi di fibre e antiossidanti come pomodori, fagiolini, kiwi e uva

  • farine alternative celiaciFarine alternative per celiaci: le opzioni tra cui scegliere

    Tra le farine alternative per celiaci vi sono la farina di ceci, la farina di miglio, la farina di grano saraceno e la farina di mais

Contents.media