I migliori esercizi dorsali con gli elastici

Per ottenere un fisico perfetto è essenziale allenare anche i muscoli della schiena. Scopriamo quali sono i migliori esercizi per dorsali con elastici

I dorsali possono essere allenati anche svolgendo a casa vostra alcuni esercizi con gli elastici. Si tratta di un tipo di allenamento mirato per i muscoli dorsali della schiena, ovvero per i muscoli più grandi del corpo umano dopo quelli delle gambe.

I dorsali, oltre al gran dorsale comprendono anche il trapezio, il piccolo e il gran romboide, il piccolo e il gran dentato e i lombari.

Esercizi per dorsali con gli elastici

Allenare in modo corretto i dorsali risulta fondamentale per prima cosa per la salute e solo dopo per una questione estetica. Dorsali ben allenati migliorano infatti la simmetria della parte superiore del corpo e permettono di mantenere una postura corretta.

Advertisements

Grazie ad alcuni specifici esercizi per dorsali con gli elastici potrete aumentare le forze, bruciare calorie e anche donare alla schiena una forma muscolosa. Scopriamo quali sono i migliori da svolgere anche in casa in maniera semplice ed efficace.

Pull down con elastici

Il pull down con elastici, se eseguiti in modo corretto permette di eseguire il movimento corretto per donare una grande stimolazione del muscolo senza arrecare alcun danno agli articoli.

Per eseguire al meglio questi esercizi vi basterà utilizzare una banda elastica che andrà fatta passare dietro un sostegno davanti a noi all’altezza della testa.

Mettetevi in piedi con la schiena dritta a circa un metro di distanza dal sostegno sul quale è posizionato l’elastico. Tenete le ginocchia leggermente piegate e i piedi tenuti alla stessa larghezza delle spalle. I piedi devono essere ben saldi al pavimento in modo da eseguire in modo corretto l’esercizio.

Afferrate le estremità dell’elastico con le mani e stendete le braccia in avanti all’altezza delle spalle. Controllate il respiro nel migliore dei modi, inspirate e tirate l’elastico fino a portare le braccia parallele al corpo.

Ripetete questo esercizio circa 15 volte, ma se non siete molto allenati vi consigliamo di incominciare con un numero di ripetizioni inferiori.

Pulley con elastico

Il pulley è molto utile per allenare la parte posteriore del corpo migliorando i muscoli dorsali in maniera significativa.

Per eseguire l’esercizio agganciate l’elastico a una struttura, ma se non vi è possibile vi consigliamo di sedervi a terra con le gambe tese e i piedi vicino in modo da far passare l’elastico al centro della pianta dei piedi. L’esercizio prevede di portare i gomiti indietro, tenendoli vicini e stretti al corpo, all’altezza dell’ombelico. Fate attenzione alle scapole, queste infatti devono essere avvicinate.

Push down con elastico

L’esercizio è molto utile per la schiena e per i tricipiti. Per praticarlo dovrete agganciare l’elastico a un supporto in alto e posizionarvi in piedi davanti proprio all’elastico. Tenete i gomiti fermi e distendete le braccia verso il basso. Potete svolgere l’esercizio facendo lavorare un solo braccio oppure facendoli lavorare entrambi allo stesso tempo.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La migliore alimentazione contro l’invecchiamento

Perchè l’allenamento mattutino a digiuno fa bene? I vantaggi

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.