I migliori esercizi con fascia di resistenza

Svolgendo frequentemente esercizi con fascia di resistenza è possibile migliorare l'aspetto fisico in maniera rapida ed efficace: scopriamo i migliori.

Per far lavorare nel migliore dei modi i muscoli del corpo è possibile svolgere esercizi con la fascia di resistenza. Queste bande permettono di dare un leggero allenamento in qualunque luogo ci si trovi perchè sono piccole e facilmente trasportabili. Gli strumenti in questione consentono di eseguire un arco di movimento completo creando allo stesso tempo tensione, proprio per questo motivo permette di sviluppare una perfetta muscolatura.

Scopriamo insieme quali sono i migliori esercizi da aggiungere all’allenamento.

Esercizi con fascia di resistenza

Curl per bicipiti

Appoggiate il centro della fascia sotto l’arco del piede sinistro e posizionate il destro più indietro. Afferrate i manici della fascia dal basso tenendo i palmi rivolti verso l’alto e portate ciascuna mano verso la spalla in modo alternato piegando solo il gomito. Fate 20 ripetizioni per ogni braccio.

Croci per i pettorali

Si tratta di uno dei più conosciuti tra gli esercizi con la fascia per resistenza. Per eseguirlo dovete divaricare i piedi a una larghezza maggiore rispetto le spalle e rivolgete le punte verso l’esterno. Avvolgete la fascia intorno a un palo o a un albero, allungate le braccia sui fianchi e tenetele leggermente incurvate afferrando la banda più in basso rispetto ai manici. Tenete i gomiti piegati, portate le mani davanti al torace creando uno spazio tra voi e le vostre mani.

Fate 15 ripetizioni.

Press per le spalle

Appoggiate entrambi i piedi uniti al centro della fascia elastica. Afferrate l’estremità della banda tenendo i palmi rivolti verso l’alto. Spingete le mani verso l’alto e dopo riportatele all’altezza del torace facendo un movimento controllate. Ripetete l’esercizio per 12 volte facendo attenzione a non inarcare la schiena.

Estensioni per i quadricipiti

Sedetevi su una sedia o su una panca, preferibilmente inclinando leggermente la schiena.

Afferrate la fascia con entrambe le mani e avvolgendola intorno ai polsi. Piegate il ginocchio verso il torace e appoggiate il piede al centro della fascia. Allungate il ginocchio fino a quando non si estenderà di fronte a voi, ritornate lentamente nella posizione di partenza e fate 8 ripetizioni.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Polipi intestinali: perché è importante toglierli?

Cos’è lo stepper e come utilizzarlo per dimagrire

Leggi anche
Contents.media