Cos’è lo stepper e come utilizzarlo per dimagrire

Lo stepper è un attrezzo molto utile per allenarsi in modo efficace e dimagrire rapidamente. Vediamo come funziona e quali sono i suoi benefici.

Lo stepper è un attrezzo molto utile per perdere i chili di troppo, inoltre risulta molto semplice da utilizzare anche a casa. Si tratta di un attrezzo con due pedali, in alcuni modelli è possibile anche modificare l’inclinazione dei pedali in modo da lavorare sui muscoli come se si fosse in salita.

Per utilizzarlo basta semplicemente spingere su e giù con le gambe aumentando e rallentando la velocità per dimagrire rapidamente con lo stepper.

Lo stepper fa dimagrire?

Lo stepper è uno degli attrezzi migliori per bruciare più calorie, l’importante è farlo per almeno mezz’ora ogni giorno. Funziona alla perfezione per dimagrire in modo rapido, in particolare è molto indicato per le persone che di solito sono molto sedentarie. Grazie allo stepper ci si può allenare in casa anche davanti al televisore, per questo il tempo mentre si pratica l’esercizio passa velocemente.

Questo allenamento permette di migliorare la muscolatura di polpacci, glutei, gambe e addominali con un solo attrezzo che non diventa mai noioso.

In soli 30 minuti si possono bruciare 150 calorie, sicuramente meno che svolgendo altre attività sportive, ma comunque più che con altri attrezzi. Una delle caratteristiche dello stepper è che alcune versione permettono di allenarsi anche da seduti, per questo è utile anche per chi generalmente non ama fare sport.

Vi suggeriamo comunque di riscaldarvi prima di iniziare ad allenarvi perchè solo in questo modo non rischierete di farvi male. Le continue sollecitazioni a cui sarà sottoposto il ginocchio durante la sessione con lo stepper, possono arrecare grandi problemi alle articolazioni delle gambe o alle ginocchia.

Come fare lo stepper correttamente

Spingete i pedali con i talloni, non lavorate mai con le punte a meno che non vogliate allenare i polpacci.

Alcuni stepper presentano un manubrio per appoggiarsi con le braccia, i mini-stepper sono invece senza manubrio e per questo consigliamo di utilizzarli da seduti o appoggiandosi a un muro per mantenere l’equilibrio.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori esercizi con fascia di resistenza

Cos’è e quali sono i benefici dell’acido alfa lipoico

Leggi anche
Contents.media