Esercizi per ridurre la pancia e scolpire gli addominali

Eliminare i rotolini di grasso in eccesso dalla pancia è possibile con una dieta equilibrata ed esercizi mirati

Se volete ridurre la pancia perché avete gli addominali poco tonici, se avete del grasso in eccesso in questa zona e volete sentirvi meglio con voi stessi, ci sono alcuni semplici esercizi per poter migliorare la situazione. I risultati non tarderanno ad arrivare se vi allenerete con costanza e seguirete una dieta bilanciata.

Consigli ed esercizi per avere la pancia tonica

Dieta alimentare

Per avere una pancia più tonica, occorre intervenire innanzitutto sulla dieta alimentare. Una dieta sana ed equilibrata, che predilige soprattutto frutta e verdura, è l’ideale per avere un ventre tonico e scolpito. Inoltre, per raggiungere l’obiettivo occorre assumere meno zuccheri e carboidrati. Eliminate anche cibi grassi, eccessivamente lavorati e i fritti e preferite piuttosto cibi di stagione, freschi e biologici.

Per ridurre la pancia, le carni magre come quella di pollo e di tacchino sono perfette, così come cereali e legumi.

Advertisements

Prediligete cotture leggere come quella al vapore, alla griglia o bollite. Limitate anche la quantità di sale e le bibite gassate. Fate anche attenzione, quando mangiate, a come masticate: chi mastica velocemente ingerisce anche aria che causa il gonfiore della pancia. Piuttosto, cercate di mangiare piano e con calma, gustandovi il piatto che avete davanti. Alla fine del pasto vi sentirete sazi ma non appesantiti.

A questo, ovviamente, va aggiunto l’esercizio fisico, da praticare almeno tre volte a settimana.

Esercizi consigliati

Il primo esercizio che vi consigliamo per avere la pancia piatta si attua attraverso il sollevamento delle gambe. Sdraiatevi su un tappetino a pancia in su, mettete le mani sotto i glutei e sollevate entrambe le gambe contemporaneamente, tenendole ben dritte. Mantenete la posizione per alcuni secondi, poi abbassate le gambe senza toccare terra. Fate 3 serie da 20 ripetizioni.

Un secondo esercizio molto efficace consiste nel sollevamento di gambe e bacino insieme.

Sdraiati su un tappetino, a pancia in su, con le mani sotto i glutei, sollevate insieme le gambe. Portatele all’indietro, finché non sorpasseranno la linea immaginaria della testa e sollevate anche il bacino. Fate 3 serie da 15 ripetizioni.

Uno degli esercizi più duri ma più efficaci per bruciare grasso addominale e avere una pancia piatta è il plank. È un esercizio molto duro che però porta a risultati davvero sorprendenti. Su un tappetino, sdraiatevi e scaricate il peso del corpo sulle punte dei piedi, sugli avambracci e sulle mani.

Rimanete in questa posizione il più a lungo possibile, almeno per 20 secondi. Ripetete l’esercizio almeno 3 volte, facendo una pausa di qualche secondo tra un esercizio e l’altro.

Il plank laterale è una variante del classico plank, utile per scolpire la pancia. Sdraiatevi di lato sul tappetino, distendete bene le gambe, sollevate il bacino e appoggiatevi a terra attraverso gomito e avambraccio. Per mantenere l’equilibrio, sollevate l’altro braccio sopra la testa. Mantenete la posizione per 20 secondi e poi cambiate lato.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono gli alimenti più ricchi di beta-carotene?

Come rimediare agli sbalzi di temperatura? I consigli

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.