Gambe pesanti? I consigli utili per togliere la fastidiosa sensazione

Soffrite di gambe pesanti? Vogliamo darvi alcuni consigli per aiutarvi a trovare la leggerezza e il benessere in maniera rapida ed efficace.

Succede fin troppo spesso di arrivare a fine giornata con gambe gonfie e pesanti per via delle tante ore passate seduti alla scrivania o in piedi. Questo fastidio peggiora ulteriormente con il caldo perché questo favorisce la stasi venosa che porta a dolori e gonfiori. Per aiutarvi a combattere questo fastidioso problema vogliamo suggerirvi 4 consigli contro le gambe pesanti.

4 consigli contro le gambe pesanti

Per limitare la sensazione di pesantezza alle gambe esistono alcune regole e aiuti del tutto naturali che è fondamentale conoscere e seguire. Solo seguendo questi consigli potrete infatti dire addio alle gambe pesanti e tornare a sentirvi leggere.

Attenzione all’alimentazione

Tenete sotto controllo il peso per non affaticare il sistema circolatorio è il primo consiglio contro le gambe pesanti. Vi suggeriamo in particolare di inserire nell’alimentazione cibi ricchi di vitamina C e bioflavonoidi come agrumi, kiwi, ananas e frutti rossi.

Questi alimenti sono infatti molto utili a favorire l’elasticità delle vene e il benessere della circolazione. La frutta e verdura ricca di antiossidanti è in grado si diminuire i danni causati dai radicali liberi.

Suggeriamo anche di limitare il più possibile il consumo di sale e di alimenti che ne contengono in grandi quantità. Questo è fondamentale per limitare la ritenzione idrica.

Per favorire la circolazione è bene anche bere almeno 2 litri di acqua ogni giorno.

In questo modo infatti sarà possibile contrastare in maniera efficace il gonfiore e la pesantezza alle gambe che spesso è associato anche alla stasi venosa. Se non vi va di bere acqua, potete optare per delle tisane naturali preparate sia in acqua calda che fredda a seconda della stagione. È bene non aggiungere zuccheri e scegliere estratti di piante in grado di alleviare la sensazione di pesantezza alle gambe, come per esempio centella o ananas.

ananas

Fare movimento

Chi fa un lavoro sedentario che lo costringe a stare molte ore di fila seduto alla scrivania dovrebbe alzarsi ogni 30 minuti per sgranchire le gambe. Anche chi a lavoro è costretto a stare in piedi deve porre attenzione alla salute delle proprie gambe, consigliamo in questo caso di contrarre e decontrarre alternativamente i polpacci per aiutare la circolazione sanguigna.

In generale suggeriamo si praticare attività fisica e di fare movimento nel tempo libero. Consigliamo di praticare passeggiate o di utilizzare la bicicletta. Molto indicata per la salute delle gambe anche la ginnastica in acqua e il nuoto. Durante gli spostamenti brevi vi consigliamo di usare la bici o di andare a piedi e di preferire le scale all’ascensore.

Rimedi naturali

Un buon modo per far tornare in salute le vostre gambe è quello di utilizzare integratori naturali specifici per migliorare la funzione dei vasi sanguigni. Vi suggeriamo di optare per gli integratori a base di piante e arricchiti con vitamina C.

In particolare, gli integratori più efficaci sono quelli a base di estratti di piante come il mirtillo nero, la vite rossa, la centella, l’ippocastano e l’ananas. Quest’ultimo, poi, è ricco di bromelina e di conseguenza aiuta a migliorare la circolazione contrastando contemporaneamente anche la cellulite.

mirtillo

Tutte queste piante favoriscono il buon funzionamento del microcircolo e aiutano a contrastare in maniera del tutto naturale la sensazione di pesantezza alle gambe.

Massaggi e acqua fredda

Per far diminuire la pesantezza alle gambe vi suggeriamo di praticare auto massaggi alle gambe usando creme apposite a base di estratti vegetali dall’azione tonica. Queste creme sono infatti molto utili allo scopo di riattivare la circolazione.

massaggio

Vi suggeriamo anche di passare sulle gambe, durante la doccia, un getto di acqua fredda e di alternare questi getti ad altri con acqua tiepida facendo scorrere il getto dalle caviglie alle cosce.

Gambe pesanti: miglior rimedio

Un problema legato alla circolazione sanguigna e le conseguenze della ritenzione idrica, come abbiamo avuto modo di appurare dalla lettura dei paragrafi precedenti, sono solo alcune delle cause più frequenti di gambe pesanti e doloranti che, fortunatamente, possono essere risolti definitivamente, senza fare affidamento a terapie lunghe e costose o a soluzioni chimiche che, a lungo andare, possono anche compromettere lo stato di salute e benessere psicofisico generale della persona interessata dal problema.

Al giorno d’oggi, fortunatamente, sono numerosi i problemi che possono essere risolti con soluzioni naturali, ricche di ingredienti e principi attivi, non trattati chimicamente, reperiti ed estratti da ambienti e territori incontaminati, allo scopo di preservarne proprietà e purezza. EnergaGel appartiene a tale categoria e, nei paragrafi che seguono, andremo a scoprire insieme le ragioni.

Tra le numerose soluzioni naturali che il mercato propone, EnergaGel si distingue, prima di tutto, per la sua capacità di intervenire direttamente sulla causa responsabile di gambe pesanti e doloranti, in secondo luogo, per l’azione sinergica dei principi attivi che la compongono e che, nello specifico, risultano essere:

  • il Mirtillo, il primo principio attivo, appositamente selezionato allo scopo di alleviare i sintomi legati alla ritenzione idrica, in maniera tale da drenare e rinfrescare le gambe gonfie e pesanti;
  • la Centella Asiatica, essenziale per riattivare e stimolare la corretta circolazione sanguigna, la prima causa di gambe gonfie, stanche e doloranti;
  • il Mentolo che, al pari dei principi attivi precedenti, si occupa di donare una sensazione di benessere e leggerezza alle gambe.

Per chi volesse ordinare EnergaGel, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

EnergaGel è un gel protettivo, drenante e rinfrescante, specificatamente progettato e realizzato con lo scopo di alleviare e guarire i sintomi leganti a gambe pesanti e doloranti, conseguenza di cause differenti, prime tra tutte, una cattiva circolazione sanguigna e la ritenzione idrica. Facile da applicare, EnergaGel non sporca e non unge, è privo di controindicazioni ed effetti collaterali ed è adatto ad ogni soggetto alle prese con un problema complesso, che può influenzare anche la qualità della propria vita.

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. EnergaGel è un prodotto esclusivo, che si acquista direttamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Per prenotare la vostra confezione è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto, senza tralasciare alcun dettaglio e aspettare la telefonata di un operatore. Questi, dopo aver confermato i dati del vostro acquisto, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, con consegna espressa, senza costi aggiuntivi per la spedizione, nel giro di un paio di giorni lavorativi. Attualmente, EnergaGel è in promozione a 49,00 € anziché 86,00. Infine, per quanto riguarda il pagamento, potrete optare per il contrassegno e pagare direttamente al corriere, in contanti, al momento della consegna dell’ordine.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I consigli alimentari per chi va in palestra: cosa mangiare

I migliori consigli per mantenere l’abbronzatura

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.