Jiaogulan: proprietà e funzioni benefiche dell’antica pianta

Lo jiaogulan sta diventando sempre più famoso grazie alle sue proprietà interessanti: è un trionfo di benefici per l'organismo.

Se non avete sentito tanto parlare dello jiaogulan forse è perché questa pianta è tipicamente utilizzata in Cina, ormai da secoli, ma le sue ottime proprietà l’hanno resa sempre più popolare. Vediamo quali sono e a cosa fa veramente bene lo jiaogulan.

Jiaogulan: le proprietà benefiche

Se è utilizzato da tantissimo tempo in Cina un motivo ci sarà: lo jiaogulan è una pianta che nasconde nelle sue foglie una miriade di proprietà benefiche per il nostro organismo che non ci aspetteremmo. E’ stata addirittura chiamata, nelle zone asiatiche, “Erba dell’immortalità”: come mai? Scopriamo tutte le sue eccezionali funzioni.

E’ un antiossidante naturale

In primis, lo jiaogulan, conosciuto anche come gynostemma, è conosciuto per la sua funzione di antiossidante: questo è importante per il nostro organismo, che lotta con i radicali liberi che causano l’invecchiamento cellulare.

Questo rende la pianta molto utile anche nei periodi di stress, in cui la nostra vita frenetica ci mette a dura prova: è infatti perfetta per rilassare la mente e migliorare così il nostro umore.

Aiuta il cuore e riduce il diabete

Tra le più importanti proprietà e funzioni dello jiaogulan ci sono senza dubbio quelle svolte nei confronti del cuore e contro il diabete: l’assunzione dei suoi principi attivi ci aiuta ad abbassare la pressione sanguigna, favorendo dunque il buon funzionamento del sistema cardiovascolare.

Allo stesso modo, agisce positivamente nei soggetti diabetici, andando ad abbassare i livelli di glicemia.

Ci aiuta a perdere peso

Secondo alcuni studi, l’utilizzo di jiaogulan aiuta a perdere peso più velocemente: questo avviene principalmente quando i suoi principi vengono assunti tramite integratori.

Depura il fegato

Una delle più significative proprietà dello jiaogulan è quella depurativa. La pianta può essere infatti un valido aiuto quando vogliamo eliminare le tossine dal nostro organismo e quando vogliamo liberare il fegato da sostanze nocive.

Jiaogulan: come approfittare delle sue proprietà

Per assumere lo jiaogulan e approfittare delle sue ottime proprietà, possiamo farlo per via orale, attraverso capsule a base dei suoi estratti naturali. Oppure, se preferiamo, possiamo utilizzare le foglie di questa pianta per preparare degli infusi. Le foglie andranno lasciate in infusione per pochi minuti in acqua ben calda: questa modalità ha un effetto diuretico notevole.

Jiaogulan: proprietà e controindicazioni

Lo jiaogulan è del tutto naturale, e le sue proprietà sono positive per il nostro organismo. Tuttavia, andrebbe evitata un’assunzione eccessiva dei suoi estratti se si è ipersensibili ai suoi componenti – rischiando così di sviluppare allergie – o se si stanno assumendo farmaci anticoagulanti.

Scritto da Francesca Iodice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La dieta di Jo Squillo: cosa mangia la nota cantante italiana

Fiori californiani per dimagrire: qual è il loro segreto

Leggi anche
  • Zanzara coreana che resiste al freddo: come eliminarlaZanzara coreana che resiste al freddo: come eliminarla

    La zanzara coreana si sta diffondendo rapidamente nel Nord Italia. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, come eliminarla in modo semplice e na

  • Dieta digiuno serale: benefici e integratoriDieta digiuno serale: benefici e integratori

    La dieta è fondamentale per garantire il benessere psicofisico del proprio organismo. Scopriamo insieme come funziona quella del digiuno serale.

  • Stufetta elettrica portatile: i benefici per la casaStufetta elettrica portatile: i benefici per la casa

    La stufetta elettrica è uno strumento di nuova generazione, grazie al quale mantenersi al caldo e mantenere calda la casa, mantenendo bassi i consumi.

  • mal di testaI rimedi naturali contro il mal di testa forte al risveglio

    I rimedi naturali per contrastare il mal di testa forte che si prova a volte al risveglio sono numerosi: scopriamo i migliori.

Contents.media