Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

L arginina: quando assumerla, i benefici e dove acquistarla

integratori al testosterone

L ariginina è un amminoacido con varie proprietà benefiche molto apprezzato dagli sportivi.

L arginina è il nome di un amminoacido dalle variegate proprietà benefiche, anche se alcune di esse non sono scientificamente confermate in toto. Ha una grandissima varietà di impieghi diversi, ma nell’ultimo periodo se ne parla principalmente in riferimento al mondo dello sport. Gli integratori a base di questa proteina si dimostrano particolarmente efficaci a livello cardiaco e circolatorio, permettendo performance e risultati più efficaci.

L arginina

Alla base l’arginina è un amminoacido, che si guadagna la qualifica di amminoacido essenziale se si parla di bambini e ragazzi. L’organismo adulto infatti è capace di sintetizzarla, soprattutto nelle zone del fegato e dei reni. Per questo motivo l’assunzione di qualsiasi prodotto a base di ariginina è fortemente sconsigliato a tutti coloro i quali soffrano di patologie a livello epatico. Normalmente è possibile trovarla in molti cibi della dieta quotidiana: frutta secca, carne, uova e legumi sono tra le fonti principali, minore ma comunque consistente rendimento lo apportano formaggi o particolari carboidrati come il grano saraceno.

Nonostante sia universalmente tollerata, in casi specifici è possibile riscontrare fenomeni di ipersensibilità alla sostanza, con la comparsa di sintomi tipici delle reazioni allergiche.

Altri effetti collaterali, associati di solito all’abuso, includono alterazioni pressorie, spossatezza, nausea e nei casi più gravi anche cefalea. Se avete programmato un intervento ad una zona del corpo particolarmente sensibile, il consiglio è quello comunque di interrompere l’assunzione di integratori alimentari.

L arginina: benefici

I benefici dell’arginina sono universalmente conosciuti. Innanzitutto, una delle funzioni più importanti cui assolve è quella di catalizzatore per la sintesi del glucosio. Sebbene si stia parlando di una proteina e non di un enzima, in condizioni metaboliche particolari l’organismo utilizza proprio questo amminoacido per produrre zuccheri da fare usare al cervello. Contribuisce poi alla produzione di collagene nelle zone periferiche del corpo, facilitando la coagulazione del sangue e rinforzando ossa, legamenti e articolazioni. Sempre a livello ematico, L-arginina è la proteina responsabile della produzione di ossido nitrico, un elemento dal forte potenziale vasodilatatore; da qui l’affezione da parte degli sportivi nei confronti degli integratori che comprendono quest’amminoacido.

Per tutta questa serie di motivi l’assunzione tramite cibo o integratori di arginina è fortemente consigliata in caso di disturbi cardiaci, dismetabolismi o lesioni esterne.

Inoltre è parso che tale proteina sia molto efficace contro vari problemi legati all’apparato riproduttore maschile, come disfunzioni erettili et similia. Altro aiuto consistente viene fornito al sistema immunitario, con l’aumento della produzione di linfociti citotossici. Questi linfociti sono particolarmente efficaci nei confronti delle infezioni esogene.

In ambito sportivo le capacità detossificanti, antiossidanti e immunomodulanti di questa proteina l’hanno resa negli anni un toccasana per gli allenamenti intensi. Tutto questo unito all’azione di vasodilatatore permette all’organismo di recuperare più facilmente, far arrivare maggiore nutrimento ai tessuti e migliorare la pressione.

L arginina su amazon

Esistono una grande varietà di integratori alimentari che comprendono arginina nella loro composizione chimica, solitamente in modalità di compresse. Su Amazon ne esistono una gran varietà a livello di marche ed efficacia, abbiamo voluto selezionare i migliori.

Per chi volesse un approfondimento, consigliamo il seguente articolo sull’arginina

© Riproduzione riservata
Leggi anche