Lingua bianca: le cause principali e i migliori rimedi naturali

La lingua bianca è un problema molto frequente e le sue cause possono essere varie. Scopriamo le principali e vediamo quali sono i rimedi naturali.

La lingua bianca è un problema tutt’altro che raro, infatti riguarda molte persone ogni giorno. Scopriamo insieme quali sono le cause principali e impariamo a conoscere i rimedi naturali migliori.

Cause della lingua bianca

Le cause che possono provocare lingua bianca sono davvero numerose.

Una delle più comuni è legata alla dieta squilibrata, ma anche chi usa determinati farmaci o chi beve troppo poco può avere questo problema fastidioso.

Una scarsa igene orale è un’altra delle cause principali, così come anche le infezioni e le lesioni della mucosa. In caso di malattie dermatologiche autoimmuni non è raro avere una fastidiosa patina bianca sulla lingua.

Il fenomeno della lingua bianca è tipico anche di chi ha l’influenza, di embolia polmonare o di chi soffre di apnee notturne.

Rimedi naturali contro la lingua bianca

Per risolvere il problema della lingua bianca vi suggeriamo di provare ad utilizzare alcuni rimedi naturali.

Uno dei migliori rimedi è di certo la tecnica dell’oil pulling. Questa consiste nell’utilizzare un cucchiaio di olio di cocco o di olio di sesamo e di strofinarlo su tutti i denti e sulla lingua per circa 15 minuti. L’operazione deve essere svolta appena svegli, prima di lavare i denti.

Per evitare la lingua bianca è possibile anche assumere fermenti lattici oppure succo di aloe vera con cui fare degli sciacqui. Anche usare un nettalingua, uno strumento per pulire le lingua, è un ottimo modo per migliorare la situazione.

La curcuma è in grado di rimuovere in modo efficace la patina bianca che spesso si forma sulla superficie della lingua. Per avere un effetto benefico, suggeriamo di realizzare uno scrub mescolando curcuma e qualche goccia di succo di limone.

Importante prevenire la lingua bianca

Per evitare di dover avere a che fare con questo problema vi suggeriamo di cercare di puntare molto sulla prevenzione. Risulta fondamentale infatti avere un buon livello di igene orale, in particolare vi suggeriamo di lavare i denti circa 30 minuti dopo i pasti.

Cercate anche di mantenere l’organismo idratato bevendo giuste quantità di acqua durante il giorno e seguite una corretta dieta ricca di acido folico, ferro e vitamina B12.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dieta senza FODMAP: come funziona questo stile alimentare

I benefici della pesca, alleata della bellezza della nostra pelle

Leggi anche
  • equilibrio intestinaleCome sviluppare l’equilibrio intestinale

    Per sviluppare l’equilibrio intestinale nel migliore dei modi è necessario seguire semplicemente alcuni semplici accorgimenti: scopriamo i più importanti.

  • mal testa prima cicloMal di testa forte prima del ciclo: i rimedi naturali

    Tra i rimedi naturali efficaci contro il mal di testa forte prima del ciclo ci sono la valeriana, la melissa e il salice bianco

  • placche alla golaPlacche in gola: rimedi naturali e sintomi

    Scopriamo quali sono i sintomi principali delle placche alla gola e impariamo a trattarle sfruttando i migliori rimedi naturali.

  • omega 3Integratori di omega 3: a cosa servono

    Gli integratori di omega 3 sono essenziali per tutti coloro che con la sola alimentazione non riescono ad introdurne quantità adeguate.

Contents.media