Maschera anti punti neri: come crearla nella nostra cucina

I punti neri sono delle imperfezioni che colpiscono la pelle di molte persone. Si possono produrre in casa delle maschere fai-da-te-ad hoc.

I punti neri sono un cruccio estetico che assilla uomini e donne in egual misura. Queste imperfezioni, note anche come comedoni, sono degli accumuli di cellule morte all’interno di un poro cutaneo; solitamente si presentano nella zona T del viso (mento, naso, fronte), ma non di rado compaiono anche su spalle, petto, collo e schiena.

I comedoni non sono mortalmente pericolosi per la nostra salute, ma sono indice di una pelle che non respira bene, quindi è opportuno, se notiamo la presenza di molti punti neri, consultare un dermatologo che ci consigli la cura più adatta al nostro tipo di pelle. Come azione aggiuntiva alla cura che il medico prescriverà o per il mantenimento dei risultati, è consigliato fare delle maschere mirate che purifichino il viso ed evitino la formazione di nuovi punti neri.

Ovviamente al supermercato si possono acquistare maschere ad hoc, ma spesso la composizione chimica di questi prodotti rischia di fare più danni alla nostra pelle di quanti ne risolva. Dove si trova, allora, la soluzione? In cucina! Per quanto bizzarro possa sembrare, tra la dispensa e il frigorifero disponiamo certamente degli ingredienti per preparare almeno una delle quattro maschere proposte di seguito, completamente naturali e praticamente a costo zero.

Maschera anti punti neri fai da te

1) Maschera anti punti neri fai-da-te all’uovo

Occorrente:

  • 1 albume d’uovo;
  • 1 cucchiaio di farina;
  • 1 ciotolina;
  • 1 cucchiaio per mescolare.

Preparazione, applicazione e modo d’uso:
Mescolare con cura gli ingredienti in una ciotola fino ad ottenere una miscela solida e corposa – facendo attenzione che non si formino grumi e bollicine – e stenderla sul volto evitando la zona del contorno occhi. Dopo aver tenuto in posa la maschera per dieci minuti, risciacquarla delicatamente con acqua non troppo calda.

2) Maschera anti punti neri fai-da-te al limone e bicarbonato

Occorrente:

  • 2 cucchiai di succo di limone;
  • 2 cucchiai di bicarbonato;
  • 1 ciotola;
  • 1 cucchiaio per mescolare.

Preparazione, applicazione e modo d’uso:
Dopo aver creato un composto mescolando limone e bicarbonato, questo va applicato sul viso con movimenti circolari, facendo attenzione a non fare troppa pressione. Al termine dei dieci minuti di posa, risciacquare con acqua tiepida. Esiste una versione più delicata di questa maschera, che prevede la sostituzione del limone con due cucchiai di miele. In questo caso, è bene tenere in posa il composto per almeno quindici minuti.

3) Maschera anti punti neri fai-da-te al pomodoro e sale grosso

Occorrente:

  • 40 grammi di passata di pomodoro al naturale (2 cucchiai);
  • 10 grammi di sale grosso (1 cucchiaio);
  • 1 ciotola;
  • 1 cucchiaio per mescolare.

Preparazione, applicazione e modo d’uso:
Mescolare delicatamente la passata di pomodoro e il sale fino a ottenere un composto cremoso e applicare sul viso massaggiando delicatamente. Lasciare in posa circa dieci minuti e risciacquare con acqua fredda. Se in casa non ci fosse passata di pomodoro, si può ovviare schiacciando un pomodoro maturo e rimuovendo eventuali semi. La preparazione e l’applicazione rimangono invariate.

4) Maschera anti punti neri fai-da-te peel off con latte e gelatina

Occorrente:

  • 15 ml di latte;
  • 10 grammi di gelatina alimentare in polvere;
  • 1 recipiente adatto al microonde;
  • Microonde;
  • 1 pennello da trucco o applicatore in silicone

Preparazione, applicazione e modo d’uso:
Scaldare il latte in microonde per qualche secondo e unirlo alla gelatina in polvere in un recipiente. Dopo aver mescolato con cura gli ingredienti, scaldare il preparato 10 secondi in microonde – deve essere appena tiepido, non bollente – e applicarlo sul viso ben sciacquato con l’aiuto di un pennello da trucco o di un applicatore in silicone. Una volta che la maschera sarà perfettamente asciutta, va rimossa tirando delicatamente dal basso; per finire, sciacquare il viso con acqua fredda.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Scrub viso per pelle grassa: ingredienti e ricetta

Pancia piatta: i cibi da eliminare nella dieta

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.