Notizie.it logo

Maschera viso: ingredienti naturali per una black mask

maschera viso

Per una pelle impura, che presenta acne e punti neri, può essere utile applicare la Black Mask. Vediamo insieme come si prepara

Una maschera viso è l’ideale per combattere gli inestetismi della pelle. Dona freschezza e naturalezza all’epidermide, eliminando le impurità.

Maschera viso

Esistono differenti tipologie di maschere viso. Le più diffuse sono sicuramente quelle a base naturale. Quest’ultime possono essere facilmente realizzate in casa. Generalmente, sono costituite da frutta, argilla o yogurt. Nonostante la semplicità di preparazione, rendono le pelli luminose, tonificate e rilassate. Affinché il risultato sia davvero efficace, si consiglia di conoscere bene la propria pelle e seguire dosi e tempi di posa raccomandati. Un particolare tipo di maschera è la black mask.

Maschera viso: black mask

La black mask è una maschera viso dal colore nero pece con la quale è possibile combattere brufoli e punti neri. Ideale, perciò, per le pelli impure, grasse e piene di foruncoli.

Durante la pubertà il testosterone ed i suoi metaboliti stimolano le ghiandole sebacee. La pelle grassa impedisce al sebo di uscire provocando la comparsa di inestetismi. L’acne può presentarsi anche al termine della pubertà e, spesso, è dovuta all’utilizzo di creme troppo grasse o inadeguate.

Inoltre, è fondamentale mantenere una buona pulizia del viso per non incorrere in problematiche di questo tipo.

La black mask è una maschera viso nera che combatte proprio questo tipo di inestetismo. E’ possibile preparare questa maschera direttamente in casa. Non esiste una vera e propria ricetta originale poiché gli ingredienti possono variare. Vediamo, di seguito, tre ricette utili alla realizzazione di una black mask. Ricordiamo che alla base di ogni ricetta è presente il carbone che dà la tipica colorazione nera. Il carbone, inoltre, è un elemento noto per le sue proprietà purificanti.

Preparazione black mask

  • 2 cucchiai e 1/2 di latte
  • 3 pasticche di carbone vegetale
  • 3 fogli di gelatina per dolci (chiamata anche colla di pesce)

Per la preparazione di una black mask con latte e colla di pesce è necessario prendere una scodella e riempirla di acqua. Bisogna, poi, porre i fogli di colla di pesce nella scodella piena d’acqua per alcuni minuti per farli ammorbidire.

Nell’attesa si consiglia di far bollire il latte e tritare il carbone che deve essere utilizzato sotto forma di polvere. Si unisce, poi, il latte in bollitura alla colla di pesce e si mescola il tutto fino ad ottenere una massa omogenea. Solo alla fine si aggiunge la polvere di carbone, mescolando il composto fino a renderlo abbastanza compatto.

Sarà sufficiente applicare la maschera sul viso e lasciarla agire per una trentina di minuti, fino al momento in cui sarà ben asciutta. A questo punto sarà possibile rimuoverla: la pellicola si leverà facilmente portando con sé le impurità presenti sul viso.

Seguendo lo stesso procedimento è possibile realizzare altre maschere. Per una black mask con argilla e miele sono necessari i seguenti ingredienti:

  • 2 pasticche di carbone vegetale
  • 1 cucchiaio di argilla vegetale
  • 2 gocce di olio di tea tree
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 bacinella di acqua calda

Una black mask con acqua di rose e del d’aloe, invece, necessita dei seguenti ingredienti:

  • 2 pasticche di carbone vegetale
  • 1 cucchiaio di acqua di rose
  • 1 cucchiaio di gel d’aloe

Questa maschera viso è la più delicata e perciò adatta alle pelli particolarmente sensibili.

Applicazione black mask

Dopo aver deterso accuratamente il viso è sufficiente applicare la maschera spandendola sul viso in maniera uniforme con dei movimenti circolari in senso orario.

Dopo una trentina di minuti, la maschera sarà pronta per essere rimossa delicatamente. Si sconsigliano movimenti bruschi che potrebbero rompere la superficie della maschera rendendo più difficoltosa la rimozione.

L’applicazione della maschera può essere ripetuta più volte alla settimana. Bisogna, però, ricordarsi che tra la preparazione e la messa in posa è necessario conteggiare almeno una quarantina di minuti. L’ideale sarebbe preparare i pori della pelle ad accogliere la maschera. Per questo, è sufficiente utilizzare del vapore o dell’acqua tiepida. Dopo la rimozione della maschera viso, si consiglia di idratare la pelle con una crema.

Maschera viso: tipi di pelle

Generalmente si individuano quattro diverse tipologie di pelle: pelle normale, pelle secca, pelle grassa e pelle mista. La pelle normale è ben equilibrata e sana; quella secca, invece, è una pelle che produce una quantità di sebo minore del necessario perciò non presenta un adeguato scudo dalle aggressioni esterni. La tipologia grassa, al contrario, produce una quantità eccessiva di sebo e ciò comporta inestetismi quali acne e punti neri.

Infine, la pelle mista è quella che presenta un mix delle precedenti.

La black mask serve in tutti quei casi in cui la pelle del viso appare grassa e presenta punti neri e brufoli. Una volta spalmata sul viso, si lascia in posa qualche minuto. La maschera aderisce alla pelle e si può togliere come fosse una pellicola. Questa maschera viso di origine cinese è indicata anche per chi soffre di invecchiamento cutaneo o per chi presenta pelli miste.

Le migliori black mask

In alternativa alla preparazione manuale di una maschera per il viso, è possibile acquistarne di già pronte. Vi indichiamo ore le migliori maschere, tra quelle più vendute, disponibili su Amazon:

  • Maschera argilla e carbone, L’Oréal Paris

Una maschera disintossicante all’argilla e carbone per ridonare lucentezza al viso. L’Oreal Paris ha creato una maschera, disponibile nel formato da 50 ml, basata sulle proprietà purificanti del carbone vegetale.

  • Maschera al carbone, InstaNatural

Una maschera al carbone e caolino studiata per purificare i porti ed illuminare la pelle.

Una maschera che libera i porti dai residui di sporco, di trucco e contrasta gli inestetismi.Una soluzione per la pelle a tendenza acneica. composta da carbone, caolino e olio di bergamotto.

  • Maschera viso, Health & Fitness

Una black mask, marcata Health & Fitness, che purifica la pelle in profondità liberando i pori ed eliminando lo sporco in modo efficace. Rende la pelle morbida, idratata e levigata. Contiene sale del mar morto, glicerina, perla, vino rosso, burro di karitè, carbone attivo ed estratto d’avena.

© Riproduzione riservata
Leggi anche