I migliori oli antirughe per il viso: le ricette naturali

Tra gli oli antirughe per il viso ci sono l'olio d'oliva, l'olio d'argan, l'olio di jojoba e l'olio di avocado, tutti con intressanti proprietà antiossidanti

Con l’avanzare dell’età, tutti siamo soggetti ad invecchiamento cutaneo: la pelle perde tono ed elasticità, e cominciano a formarsi rughe sempre più profonde. Ecco quindi i migliori oli antirughe per il viso per contrastare i segni del tempo.

Oli antirughe per il viso: argan, rosa mosqueta e salvia

L’olio di argan è tra i più famosi oli antirughe per il viso. Ricco di vitamina E, fitosteroli e acidi grassi insaturi, l’olio di argan nutre la pelle senza ungerla troppo, prevenendo così i segni dell’età.

Un altro olio anti-age è l’olio di rosa mosqueta, adatto soprattutto alle pelli che risentono dei primi segni del tempo. al suo interno, contiene vitamina E, vitamina A e un’elevata concentrazione di acido linoleico e alfalioleico.

Queste sostanze tonificano e idratano in profondità il derma.

Un altro olio antirughe per il viso è l’olio di salvia, che contiene al suo interno una grande quantità di antiossidanti utili a prevenire la formazione delle rughe e ad attenuare quelle già presenti.

Oli antirughe per il viso: baobab, avocado, germe di grano

Tra gli oli antirughe per il viso vi è anche l’olio di baobab, conosciuto soprattutto per le sue proprietà elasticizzanti, leviganti, lenitive e rivitalizzanti.

Quest’olio, se applicato sul derma, stimola il microcircolo, attenua le rughe già presenti, schiarisce le macchie e i segni dell’acne.

Un altro olio prezioso contro le rughe è l’olio di avocado, ricchissimo di antiossidanti. Proprio queste sostanze aiutano a contrastare l’azione dei radicali liberi e a prevenire le rughe, soprattutto quelle dovute all’esposizione ai raggi solari.

L’olio di avocado, inoltre, stimola la produzione di collagene, idratando in profondità la pelle e rendendola più elastica.

Tra gli oli antirughe per il viso c’è anche quello di germe di grano, ricco di vitamina E, ottimo per contrastare l’ossidazione cellulare e per favorire la rigenerazione dei tessuti.

Oli antirughe per il viso: oliva e jojoba

L’olio di jojoba è un olio vegetale dalle tante virtù cosmetiche, che favoriscono l’idratazione e il nutrimento della pelle. Il prodotto, inoltre, svolge un’azione emolliente e stimola la produzione di collagene, fondamentale per mantenere la pelle elastica.

Infine, tra gli oli antirughe per il viso c’è anche l’olio d’oliva, anch’esso ricco di vitamina E e altre sostanze antiossidanti che contrastano l’invecchiamento cutaneo, donando idratazione e compattezza alla pelle. Basta aggiungerne qualche goccia alla crema di trattamento, oppure può essere massaggiato in purezza sul viso per una decina di minuti.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori rimedi naturali per la pelle arrossata

Olio di mandorle per il viso: i benefici e come utilizzarlo

Leggi anche
Contents.media