Olio essenziale di ginepro, un antireumatico naturale

L'olio essenziale di ginepro è un rimedio naturale contro infezioni, batteri e dolori reumatici e articolari

L’olio essenziale di ginepro è ricavato dalla pianta Juniperus communis, che appartiene alla famiglia delle Cupressaceae. Il ginepro è una pianta prospera e vigorosa, che fin dai tempi antichi è stata utilizzata per scopi terapeutici e medicinali con risultati sorprendenti.

Proprietà dell’olio essenziale di ginepro

Proprietà antisettiche

L’olio essenziale di ginepro si distingue per le molteplici proprietà e usi.

È molto conosciuto e apprezzato per le sue proprietà antisettiche e antibatteriche, specie per l’apparato urinario e genitale. Per questo è raccomandato in caso di cistite per stimolare la diuresi ed eliminare i batteri. Agisce come depurativo e drenante anche sui reni e sul sistema linfatico liberando il corpo dalle tossine e dalle scorie. L’olio di ginepro è perfetto anche in caso di aerofagia e meteorismo.

Proprietà antinfiammatorie

L’olio essenziale di ginepro viene apprezzato anche per le sue proprietà antinfiammatorie.

È utile contro il mal di testa, dolori reumatici, artrosi, artrite, gotta e altre infiammazioni del sistema osteoarticolare. Per beneficiare dei suoi effetti in caso di uno di questi problemi, basterà massaggiare sulla parte dolorante una miscela di olio di ginepro e di olio vegetale. In caso di reumatismi e dolori muscolari, invece, si può fare un bel bagno in acqua calda con qualche goccia di olio di ginepro e rimanere immersi per 20 minuti.

Perfetto per i massaggi

Con l’olio essenziale di ginepro possono essere fatti diversi tipi di massaggio. Quello decontratturante, che distende il sistema muscolare, è adatto a chi pratica sport, ma anche a chi soffre di stress e tensione. Il massaggio linfodrenante è utile a chi soffre di ristagno di liquidi e ha difficoltà ad eliminare le scorie in eccesso. In questo senso è utile anche per combattere la cellulite, unito insieme all’olio di mandorle per potenziarne gli effetti benefici.

Anti acne naturale

Per problemi di acne, pelle grassa e impura l’olio essenziale di ginepro può aiutare per via della sua azione depurativa e astringente. Basta diluire 5 gocce dell’olio in 200 ml di tonico e massaggiare delicatamente sul viso. Lasciate agire per qualche minuto e poi risciacquate con acqua tiepida.

Azione energizzante

L’olio essenziale di ginepro è anche un energetico psichico naturale che restituisce forza e coraggio. Grazie al suo profumo inconfondibile, pungente e balsamico, ha un’azione tonificante che fa ritrovare subito il buonumore.

Azione espettorante

In caso di infezioni all’apparato respiratorio, come tosse e raffreddore, l’olio di ginepro può essere utile. Infatti contrasta bene le malattie dell’apparato respiratorio, sciogliendo muco e catarro. Grazie alla sua profumazione rinfrescante e alle sue proprietà antisettiche, è perfetto anche per disinfettare l’aria in casa.

Controindicazioni

L’olio essenziale di ginepro non va mai applicato direttamente sulla pelle senza diluirlo con altri olii vegetali, perché può irritare. È sconsigliato l’utilizzo in caso di gravidanza, allattamento, disturbi e malattie renali. Non è adatto ai bambini.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cos’è la pappa reale e perché è utile includerla nella tua dieta

Olio essenziale di limone: tutti gli utilizzi possibili

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.