Come preparare senza problemi un olio fai da te contro le smagliature

Per contrastare le smagliature e per prevenirne la formazione è possibile utilizzare un olio fai da te da realizzare a casa. Scopriamo come prepararlo.

Le smagliature sono un problema molto frequente sia nelle donne che negli uomini. Ci sono zone del corpo più a rischio come seno, pancia, cosce e braccia, di conseguenza proprio su queste zone sarebbe bene utilizzare un prodotto in grado di contrastare e prevenire la formazione dell’inestetismo.

Scopriamo insieme come realizzare un olio fai da te contro le smagliature da usare ogni giorno per mantenere la pelle sana e bella.

Olio fai da te contro le smagliature: ricetta

Per realizzare un olio fai da te contro le smagliature avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 16 ml di olio di mandorle dolci
  • 6 gocce di olio essenziali di geranio
  • 16 ml di olio di rosa mosqueta
  • 2 ml di vitamina E pura
  • 16 ml di olio di avocado

Per prima cosa dovete prendere un contenitore di vetro scuro con il contagocce.

Versate quindi l’olio di mandorle dolci e la vitamina E. Dopo che i due prodotti si saranno ben amalgamati, aggiungete tutti gli altri oli presenti nella ricetta. Mescolate bene e infine aggingete anche l’olio essenziale di geranio.

Agitate per circa un minuto e il prodotto sarà già pronto per essere utilizzato.

Come utilizzare l’olio fai da te contro le smagliature

Per utilizzare il massimo dei benefici da questo rimedio contro le smagliature è essenziale utilizzarlo con costanza ogni giorno anche più volte al giorno.

Una volta applicata qualche goccia sulla zona critica del corpo, massaggiate bene la pelle fino a quando l’olio non viene assorbito dalla pelle. Il massaggio deve essere eseguito con movimenti circolari.

Come conservare l’olio fai da te contro le smagliature

L’olio fai da te contro le smagliature deve essere conservato in un luogo buio e fresco. In questo modo potrete conservare il prodotto anche per alcuni mesi senza che esso si deteriori.

Risulta però essenziale utilizzare un contenitore di vetro scuro per preservare l’olio.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le migliori maschere viso fai da te veloci da realizzare

Struccante bifasico fai da te: la ricetta naturale

Leggi anche
Contents.media