Benefici ed effetti dell’olio di labdano

L'olio di labdano deriva appunto dal labdano, una resina che trasuda dalle piante di cisto. Scopriamo quali sono i suoi benefici per la salute.

La resina che trasuda dalle foglie e dai rami di cisto è molto preziosa. Questa resina va a formare l’assoluta di labdano, un composto denso e molto appiccicoso che si scioglie in alcool. Questo viene sfruttato per realizzare profumi e incensi con fragranze ambrate e calde.

L’olio essenziale di labdano si realizza invece distillando i rametti della pianta di cisto e possiede grandi benefici per la salute di chi lo utilizzza.

Benefici dell’olio di labdano

I benefici dell’olio di labdano sono davvero molti e proprio per questo viene spesso sfruttato per trattare piccoli disturbi di salute e per migliorare anche l’aspetto della pelle. Questo prodotto naturale, ottenuto dalla distillazione in corrente di vapore dei rametti di cisto, consente di fermare l’epistassi, ossia il sanguinamento del naso, e di curare piccole ferite.

Si tratta infatti di un rimedio naturale con proprietà emostatiche molto importanti che lo rendono utile anche nei confronti delle emorroidi.

L’olio di labdano è utile anche per trattare le vesciche e la micosi della pelle e delle mucose. Le sue proprietà immunostimolanti e antivirali lo rendono efficace per contrastare sintomi influenzali come possono essere tosse e anche raffreddore. Gli effetti di questo olio sono benefici anche nei confronti della psoriasi.

Questo olio ha dei benefici anche a livello cosmetico, infatti permette di ridurre le rughe e di contrastare il rilassamento della pelle. Risulta ottimo anche contro la pelle secca e screpolata, inoltre elimina gli arrossamenti cutanei. Chi ha delle smagliature potrebbe usare l’olio di labdano per renderle meno visibili in modo del tutto naturale.

I benefici dell’olio essenziale ricavato dai rametti del cisto sono anche legati alla sfera del benessere psicologico.

Si tratta di un ottimo rimedio contro l’ansia, l’agitazione e l’insonnia. In questo caso è possibile utilizzare l’olio per uso interno mettendo una goccia di olio di labdano in un cucchiaino di miele o su una zolletta di zucchero.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cowash: il metodo per lavare spesso i capelli

Sale dell’Himalaya per fare il bagno: come utilizzarlo

Leggi anche
Contents.media