Olio d’oliva, il segreto per avere una bella pelle

L'olio d'oliva, applicato sulla pelle, aiuta a nutrirla e idratarla in profondità, ed esercita anche un'interessante azione antirughe

L’olio d’oliva non è solo un ottimo condimento in cucina, ma anche il segreto per avere una pelle bella e sana. Scopriamo insieme perché.

Olio d’oliva: le proprietà per la pelle

L’olio d’oliva si ottiene attraverso la pressione a freddo della polpa delle olive.

È ricchissimo di acido oleico, un acido grasso monoinsaturo con proprietà nutrienti ed emollienti per la pelle.

Il prodotto vegetale contiene anche acido linoleico, acido palmitico e acido stearico, oltre che preziosi antiossidanti come vitamina E, fitosteroli, composti fenolici, in grado di riparare la pelle.

Olio d’oliva: gli effetti sulla pelle

Per via delle sostanze che contiene, l’olio d’oliva viene spesso utilizzato in cosmetica per preparare maschere di bellezza o creme di trattamento.

Tuttavia, per beneficiare dei suoi effetti, si può utilizzare il prodotto naturale anche in purezza.

L’oli d’oliva è un vero toccasana per la pelle, perché aiuta ad idratarla e nutrirla in profondità, contrastando così secchezza e aridità e lenendo irritazioni e arrossamenti. Inoltre, non dimentichiamoci che una pelle ben idratata è più distesa, tonica ed elastica, e le rughe vengono così minimizzate.

Possiamo quindi dire che l’olio d’oliva, anche perché ricco di antiossidanti, aiuta a contrastare e prevenire rughe e segni del tempo, facendoci apparire più giovani e belle.

Inoltre, svolge un’interessante azione riparatoria dell’epidermide, proteggendola al tempo stesso dalle aggressioni degli agenti esterni.

Olio di oliva sulla pelle: come utilizzarlo

Per beneficiare degli effetti dell’olio d’oliva, si può utilizzare il prodotto naturale in molti modi. Ad esempio, è un ottimo detergente viso, utile a rimuovere smog, sporcizia, sebo e trucco in modo efficace e delicato, dato che scioglie ed elimina qualsiasi impurità senza irritare la pelle. 

L’olio d’oliva è anche un ottimo esfoliante naturale se mischiato insieme a zucchero o sale marino.

Applicato sul viso, il trattamento rimuoverà le cellule morte, donando nuova vita e luminosità alla pelle del viso.

Infine, non dimentichiamo che l’olio d’oliva, utilizzato da solo, svolge un’azione profondamente idratante e nutriente sulla pelle, attenuando così rughe e segni di espressione. Inoltre, favorisce la rigenerazione delle cellule cutanee, contribuendo ad eliminare cicatrici causate da vecchia acne.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Salvia per i capelli: quali sono i benefici per la chioma

Broccoli: quali sono tutte le proprietà e le controindicazioni

Leggi anche
Contents.media