Vitamina E: benefici e dove si trova

La vitamina E è in grado di apportare benefici al nostro organismo. Si tratta dell'antiossidante per eccellenza, ma scopriamo tutte le proprietà.

La vitamina E è una vitamina liposolubile presente negli alimenti in otto forme chimiche diverse, divise anch’esse in due categorie principali: tocoferolo e alfa-tocoferolo. Quest’ultima è quella che viene sintetizzata dal corpo umano. Si tratta infatti di una vitamina che viene accumulata nel fegato, per questo non è necessario assumerla quotidianamente attraverso l’alimentazione.

Il corpo la rilascia in piccole quantità ogni volta che è necessario. Questa vitamina è un elemento essenziale per il benessere del nostro organismo, ma non tutti conoscono i benefici che la vitamina E è in grado di dare a ognuno di noi.

Benefici principali della vitamina E

L’effetto benefico per eccellenza della vitamina E è quello di essere un antiossidante. Gli antiossidanti sono sostanze fondamentali per il benessere del nostro organismo perché proteggono le cellule dagli effetti dannosi dei radicali liberi.

La vitamina E, in particolare, è un antiossidante liposolubile capace di ostacolare la produzione di radicali liberi e di prevenire o ritardare quindi alcune malattie.

In particolare, grazie all’azione antinfiammatoria, la vitamina E contrasta la formazione di nitrosammine (sostanze cancerogene che si formano nello stomaco a partire dai nitriti contenuti all’interno del cibo). Per questo la vitamina è in grado di proteggere le cellule dalle degenerazioni tumorali.

Altre proprietà

La vitamina E protegge anche i tessuti del nostro corpo dall’azione degenerativa dei radicali liberi. In tal modo rallenta l’invecchiamento cellulare dimostrandosi un vero toccasana per la pelle. Proprio per via di questa sua importante capacità, la vitamina E viene utilizzata nella realizzazione di molte creme viso. È molto utile anche per ridurre le cicatrici e per eliminare l’acne.

Assumere vitamina E porta benefici all’apparato cardiocircolatorio. La vitamina E contribuisce infatti a mantenere il sangue fluido e previene la comparsa di coaguli ematici e di placche.

In tal modo questo nutriente è in grado di prevenire trombosi venose e problemi cardiaci in generale. Inoltre, riduce la formazione di colesterolo cattivo (LDL) e semplifica il trasporto di ossigeno da parte dei globuli rossi.

La vitamina E è riconosciuta anche come in grado di proteggere i neuroni dallo stress ossidativo. Grazie a questa importante proprietà, questa vitamina è capace di ritardare il declino cognitivo e prevenire di conseguenza l’insorgere di malattie degenerative come l’Alzheimer.

In quali alimenti si trova?

La vitamina E si trova soprattutto negli alimenti di origine vegetale. Ne sono particolarmente ricchi particolare i semi oleosi (come noci, nocciole e mandorle, ma anche pistacchi, arachidi, pinoli, semi di girasole e semi di lino) e gli oli vegetali che derivano dai semi appena citati. Anche le olive e l’olio extravergine di oliva sono ottime fonti di vitamina E.

Il germe di grano è molto ricco di alfa-tocoferolo, ma la vitamina E si trova anche nei cereali integrali, nei legumi, nelle verdure a foglia verde e in molti ortaggi. È presenta anche in alcune spezie come peperoncino, pepe e paprika.

Negli alimenti di origine animale è presente in minori quantità. Latte, latticini, uova, fegato, pesce e pollame sono comunque tra le fonti migliori di vitamina E.

La vitamina E è sensibile alle alte temperature, per questo il calore della cottura ne riduce la concentrazione all’interno degli alimenti. Per tale motivo si consiglia di scegliere alimenti freschi da consumare non cotti o previa cottura molto breve.

Per chi volesse, ricordiamo che su amazon si può ordinare tutta una serie di integratori naturali. Vi indichiamo di seguito i più acquistati

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Alimentazione e ciclo mestruale: cosa mangiare e cosa evitare

Unghie ingiallite? Prova con il dentifricio

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.