Notizie.it logo

Piede valgo: esercizi e il miglior plantare

calli ai piedi

Il piede valgo è una deformità che può riguardare alluce o altre dita del piede. Si può curare con i tutori, come Foot Fix.

Il piede valgo è una deformazione molto comune. Si può cercare di eliminarla attraverso particolari esercizi mirati, oppure con l’uso di un buon plantare. Ma qual è il migliore in circolazione?

Piede valgo: cause

Il piede valgo viene chiamato anche piede pronato. Si tratta di una patologia, nella quale il calcagno si va a poggiare verso l’interno. Il resto del piede, invece, tende a direzionarsi verso l’esterno. Ovviamente, vi sono diversi gradi di inclinazione e diverse gravità. La sintomatologia può essere, quindi, differente in base alla gravità della situazione. Non è detto, ad esempio, che chi ne soffre abbia del dolore. Si tratta di un qualcosa che, infatti, spesso non si presenta mai con fastidio o dolore. Ciò ne rende senza dubbio più difficile la diagnosi da parte del medico.

A volte, un piede valgo può sembrare un piede piatto, dato l’appiattimento della volta plantare. Come in questo, si ha lo spostamento del carico, con un valgismo del primo raggio.

E’ possibile che la patologia porti anche alla formazione di ginocchio valgo. E’ possibile diagnosticare la malattia in maniera precoce nel bambino. Se viene curata in tempo, si può facilmente correggere o, comunque, limitare.

Piede valgo: esercizi

Alcuni esercizi possono aiutarci nel migliorare l’aspetto del piede valgo. Questi ci aiutano nella rieducazione al cammino, con tanto di correzione volontaria delle alterazioni che vengono rilevate. In questo caso, se abbiamo sintomi, essi diminuiranno sensibilmente, o addirittura potranno anche scomparire.

Spesso, chi soffre di tale patologia, non spinge in modo corretto con il polpaccio e ha un appoggio alternato a causa dell’anca che è rotata internamente. Non va così a toccare il suolo con il tallone durante la camminata. Se andiamo, ad esempio, a contrarre ripetutamente ed in modo volontario i polpacci ed i glutei, i sintomi miglioreranno in pochissimo tempo. E’ necessario anche andare a rinforzare tutti quei muscoli che sono più deboli: oltre al polpaccio, quelli rotatori esterni dell’anca, ma anche i glutei e quelli della volta plantare.

Gli esercizi, in pratica, dovrebbero consistere su saltelli su un piede per il rinforzo dei polpacci o sollevamenti in punta di piedi.

Ovviamente, questi sono soltanto alcuni degli esercizi che possiamo fare per il piede ed alluce valgo. Possiamo chiedere consiglio al nostro fisioterapista o al nostro medico curante. Sarà lui che ci indicherà come comportarci e che ci potrà indirizzare al meglio.

Piede valgo: il miglior plantare

In commercio esistono diversi plantari per il piede valgo ma il migliore al momento, secondo il parere degli esperti del settore, è Footfix. Si tratta di un tutore in silicone medico che permette di eliminare fin da subito di dolori che riguardano l’alluce valgo. Nella confezione ci sono due tutori, uno per il piede destro ed uno per il piede sinistro. Questo riesce ad eliminare in soli tre mesi il dolore, ma ci vuole un uso costante e continuativo. È davvero efficace come prodotto, infatti è ritenuto il plantare ufficiale per migliorare il piede valgo.

Per chi volesse scoprirne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

-

Attraverso l’uso di questo tutore si va a correggere la posizione dell’alluce in modo immediato. L’articolo è composto da materiali ipoallergenici, pertanto può essere usato da tutti, anche da chi ha la pelle più delicata. È, per questo, uno dei prodotti più consigliati dagli ortopedici italiani e non solo. Essendo in silicone, non può provocare allergie di nessun genere. L’articolo, inoltre, non ha nessun tipo di controindicazione.

Acquistare Foot Fix è davvero molto semplice: essendo un prodotto esclusivo e originale bisogna recarsi sul sito internet ufficiale. Per comprarlo basta cliccare su Ordina Ora e seguire le informazioni. In poco tempo sarete richiamati da un operatore, che vi permetterà di terminare l’acquisto. Foot Fix è in promozione stagionale: al costo di soli 35 euro si avranno due confezioni al prezzo di una. Per risparmiare ancora di più, è possibile tenere conto del fatto che si possono comprare più confezioni assieme. Due confezioni, ad esempio, avranno il costo di 45 euro.

Tre, invece, costano 75 euro. Quattro confezioni hanno il prezzo di 95 euro, fino ad arrivare ad un massimo di 105 euro per ben cinque confezioni, per fare così una scorta.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche