Notizie.it logo

Piperina: le controindicazioni, gli utilizzi e i benefici dimagranti

piperina controindicazioni

La piperina può avere molti benefici. In alcuni casi, però, vi possono essere anche controindicazioni. Conosciamo al meglio.

La piperina è una sostanza utilissima per il nostro organismo. Esistono, però, alcune controindicazioni derivanti dal suo uso. Conosciamole meglio, con tanto di utilizzi e benefici dimagranti.

Piperina: controindicazioni

Prima di parlare delle controindicazioni, scopriamo che cos’è la piperina. È l’alcaloide che fa parte del pepe nero e rappresenta circa dal cinque all’otto per cento della bacca. Grazie alla piperina e al suo isomero cavacina si ha il classico sapore piccante e pungente, che conosciamo bene e che fa parte del pepe tradizionale e di quello lungo.

Ha proprietà fitoterapiche davvero spiccate, tanto che viene utilizzata in moltissimi integratori dimagranti che vengono chiamati termogenici. È utilissima per aumentare la secrezione gastrica e quella salivare. Inoltre, stimola la digestione e migliora l’assorbimento di alcuni nutrienti, come il betacarotene, il coenzima q10 o la curcuma. Possiede proprietà antiossidanti ed è utile a stimolare la pigmentazione della pelle, tanto che viene impiegata anche nella cura della vitiligine.

Assumere la piperina può essere benefico, ma bisogna farlo nella maniera corretta, altrimenti possono sorgere alcune controindicazioni.

Tanto per cominciare, la piperina sia una sostanza può provocare un po’ di infiammazione nei soggetti predisposti; infatti, chi ha malattie come l’ulcera, la gastrite, il semplice bruciore di stomaco, le emorroidi, problemi alla vescica e similari dovrebbe stare attento ad utilizzare la piperina con parsimonia.

Inoltre, è possibile che si verifichino delle controindicazioni anche quando ad assumerlo è una donna in gravidanza o allattamento oppure un bambino. Per cui, si consiglia di non eccedere nel consumo di questa sostanza se si rientra in una di queste categorie. Alcune controindicazioni possono, inoltre, generarsi nei soggetti affetti di allergie o intolleranze alla piperina, i quali dovrebbero evitarne totalmennte il consumo.

Piperina: controindincazioni e i benefici

La piperina presenta alcune controindicazioni se non adoperata nel modo corretto, ma a fronte di tanti benefici. Essendo una sostanza naturale, è chiaro le controindicazioni sono poche.

Per non creare problematiche dovremmo stare attenti a non consumare piperina in una misura maggiore di 15 mg al giorno.

In genere, si consiglia l’assunzione di non più di 5 mg al giorno.

Sono molti i benefici della sostanza alcaloide, non solo per perdere peso, ma anche per curare la vitiligine, per digerire meglio e per aumentare i succhi gastrici. La piperina elimina anche il senso di fame, compresa quella nervosa, consentendo a chi la assume di non arrivare affamato ai pasti principali, evitando di abbuffarsi.

Il miglior integratore naturale alla piperina

Esistono diversi integratori in commercio che fondano la loro efficacia sulle proprietà benefiche della piperina. Tuttavia, gli esperti e i consumatori che l’hanno provato e testato concordano sul dire che tra questi il migliore è Piperina e Curcuma Plus. È un integratore alimentare made in Italy, al 100 % naturale, Notificato dal Ministero della Salute. Infatti, nella composizione si trovano ingredienti non trattati chimicamente, che sono la piperina, appunto, la curcuma e il silicio colloidale. Si tratta di un prodotto che viene venduto sotto forma di compresse.

Ciascun ingredienti presenta specifici benefici, che rendono Piperina & Curcuma Plus l’integratore migliore da abbinare a qualsiasi dieta dimagrante e salutare, a detta di esperti e consumatori che l’hanno provato.

Nello specifico, gli ingredienti sono:

  • la piperina, i cui benefici sono stati ampiamente spiegati sopra. All’interno dell’integratore, la sua azione consente di velocizzare il metabolismo e di stimolare l’azione dei succhi gastrici. Questo consente di bruciare le calorie più velocemente e di facilitare la digestione, favorendo il processo di dimagrimento;
  • la curcuma: conosciuta come lo Zafferano delle Indie per il suo colore giallo e per essere una spezia molto usata nella cucina orientale, consente di depurare l’organismo tramite la sua azione disintossicante e depurante, eliminando le tossine e le scorie in eccesso;
  • il silicio colloidale: non solo rafforza ossa, tendini e articolazioni, ma stimola l’azione degli altri due ingredienti.

Per chi volesse approfondire il tema, è possibile ottenere ulteriori informazioni cliccando qui o sulla seguente immagine.

Per comprare l’articolo è sufficiente recarsi sul web; tuttavia, solo tramite il sito ufficiale di Piperina e Curcuma Plus è possibile comprare il prodotto originale. Non può essere, infatti, acquistato in erboristeria o in farmacia. Una volta collegati al sito ufficiale, è sufficiente cliccare su “Ordina ora”, compilare un breve modulo con i propri dati, che saranno trattati nel rispetto della privacy, e attendere la chiama dell’operatore. Sono disponibili diverse modalità di pagamento, tra cui il contrassegno, che consente di pagare direttamente in contanti al momento della consegna del prodotto; è comunque possibile, per chi volesse, scegliere il paypal o la carta di credito. Piperina & Curcuma Plus presenta, al momento, una promozione stagionale; è possibile, infatti, acquistare quattro confezioni del prodotto al prezzo di una, ossia al costo di 49 € al posto di 196 €, con spedizione gratuita.

© Riproduzione riservata
Leggi anche